,,

Gel "attivo su coronavirus", è polemica ma c'è la spiegazione

E' nato un caso intorno ad un particolare tipo di disinfettante con una particolare dicitura

Si fa un gran parlare in questi giorni di emergenza coronavirus. Mascherine e gel igienizzanti sono oramai introvabili ma al tempo argomenti di discussione ovunque, specie sui social. Tra le varie truffe, le ricette fai da te, spesso sbagliate, ecco spuntare anche degli equivoci. Come quello appunto legato ad un gel in commercio.

Non solo Amuchina. Sicuramente è la marca più famosa ma appunto è solo una marca. Come dimostrato in queste ore dai tanti chimici e dalla stessa Oms, il gel igienizzante per la protezione delle mani è una composizione facilmente ottenibile. Ogni casa farmaceutica o parafarmaceutica ha il suo prodotto con un nome diverso.

Le attenzioni di alcuni consumatori si sono soffermate sul disinfettante per le mani chiamato Primagel Plus. Sulla confezione è riportata la scritta «Attivo su Coronavirus» in alcune confezioni ben evidenziata dal colore rosso. In molti, vedendola, avevano pensato ad una sorta di truffa, di sciacallaggio sull’emergenza in corso da parte dell’azienda produttrice.

La solita ridda di polemiche sulle speculazioni fino alla più classica dietrologia sulla natura del coronavirus: «Questi prodotti esistono già da anni, avevano preparato tutto prima di creare il virus in laboratorio».

La spiegazione. Almeno in questo caso non c’è nessuna speculazione, nessuna truffa e nessun complotto. Si parla tanto di coronavirus in riferimento all’emergenza che dalla Cina è arrivata anche in Italia. Ma a essere precisi la parola “coronavirus” racchiude una tipologia di virus che hanno una determinata caratteristica strutturale visibile al microscopio. Ne fanno parte diversi virus, tra questi ad esempio la Sars, epidemia che spaventò il mondo un decennio fa, e appunto il Covid 19 che è quello che sta imperversando in queste settimane.

Il Comunicato. L’azienda che lo produce, l’Allerini Spa, ha anche emesso un comunicato in cui: “Il Primagel fa parte della gamma dei prodotti studiati dai laboratori Allegrini e l’etichetta riportante la specifica “efficacia antivirale attivo su coronavirus”, autorizzata unitamente al prodotto dal Ministero della Salute con decreto del 29/11/2010, è utilizzata sin dalla prima immissione sul mercato in quanto come noto il termine “coronavirus” indica una famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a patologie più gravi che di cui il Covid-19 fa parte”.

VIRGILIO NOTIZIE | 26-02-2020 15:15

gel Fonte foto: https://www.facebook.com/allegrinispa/
,,,,,,,