,,

Crisi di governo, l'idea di Pd e M5S: chi è Marta Cartabia

I grillini cercano un terzo nome esterno ai partiti, così si impone il profilo di Marta Cartabia

La trattativa tra il Pd e M5s va avanti, con i dem che fanno la prima mossa con la proposta di Zingaretti in cinque punti e Salvini che grida all’inciucio: “Sono passati in una settimana dalla Lega a Renzi…Che stomaco che hanno”.

“Non ci impicchiamo al nome di Giuseppe Conte e possiamo lavorare a individuare un presidente del Consiglio ‘terzo’, fuori dai due partiti” hanno fatto sapere i grillini nella tarda serata di ieri . “A questo punto”, continua il Movimento 5 stelle, “i nostri veti sulla presenza di Di Maio nel futuro governo non ci sono più”.

Così, come riporta il Corriere della Sera, il nome del prossimo premier potrebbe essere terzo ai due partiti: la prima donna a Palazzo Chigi nella storia d’Italia. L’indicazione di una persona fuori dai partiti escluderebbe quindi i profili di Emma Bonino e Laura Boldrini e includerebbe personaggi come Marta Cartabia, giudice costituzionale.

Chi è Marta Cartabia

Marta Cartabia, classe 1963, è stata nominata giudice della Corte costituzionale nel 2011. Terza donna ad essere nominata giudice dopo Fernanda Contri e Maria Rita Saulle, Cartabia è anche tra i più giovani giudici della storia italiana.

Nel 2014, Marta Cartabia è stata nominata vicepresidente della Corte costituzionale e riconfermata nel 2016. Dal 2017 è un membro sostituto della Commissione europea per la Democrazia attraverso il Diritto.

VIRGILIO NOTIZIE | 22-08-2019 08:11

Dalla crisi alla nascita di un nuovo governo: cosa è successo Fonte foto: Ansa
Dalla crisi alla nascita di un nuovo governo: cosa è successo
,,,,,,,