,,

Covid, dopo il "fungo nero" quello verde: allarme in India

L'infezione da "fungo nero" si sta diffondendo sempre di più in India, dove è stato segnalato anche il "fungo verde"

Un’altra malattia contagiosa in India corre parallela al Covid-19 e potrebbe moltiplicare i decessi legati alla pandemia. Si tratta dell’infezione da funghi: prima quello “nero”, che si manifesta con una patologia rara chiamata mucormicosi, la quale secondo ‘Ansa’ avrebbe già colpito 30mila persone nelle ultime tre settimane, provocando più di 2mila decessi, con un tasso di mortalità del 50%. Adesso il “fungo verde”, segnalato dalle autorità sanitarie indiane, come riportato da ‘Il Messaggero’.

Quest’ultima tipologia, denominata Aspergillus, è una muffa comune che può provocare un’infezione chiamata aspergillosi. Nella maggior parte dei casi l’inalazione delle spore del fungo non provocherebbe malattie, ma, in altri, può causare reazioni allergiche, malattie polmonari e in altri organi.

I ricercatori del Woon Chong dell’Albany Medical Center (WCAMC), nello Stato di New York, avrebbero rilevato la patologia nel 13,5% dei pazienti ricoverati in ospedale con Covid. In tutto il mondo sarebbero stati registrati, infatti, 1.421 pazienti con aspergillosi polmonare associata a Covid-19 (CAPA), attraverso l’esame di 19 studi realizzati in materia.

Il timore degli scienziati è che la condizione di fragilità dei malati gravi di Covid-19 possa essere aggravata dalle infezioni da funghi, con l’effetto di moltiplicare i decessi legati alla pandemia.

Il professor David Denning, amministratore delegato del Fondo d’azione globale per le infezioni fungine ed esperto di aspergillosi presso l’Università di Manchester, ha dichiarato al The Sun: “La consapevolezza del CAPA è stata evidenziata nel 2020 da molti esperti. L’esplosione nei casi di mucormicosi (il cosiddetto fungo nero) è stata inaspettata, ma il CAPA era previsto, ma sembra che sia ancora sottovalutato“.

VirgilioNotizie | 25-06-2021 14:10

Covid, dove sono i focolai di variante Delta in Italia Fonte foto: ANSA
Covid, dove sono i focolai di variante Delta in Italia
,,,,,,,