,,

Coronavirus, i numeri dei Paesi più colpiti dalla pandemia

Il coronavirus è ufficialmente una pandemia, avendo coinvolto 110 Paesi in tutto il mondo

L’emergenza coronavirus, divenuta a tutti gli effetti una problematica mondiale dopo l’annuncio dell’Oms sulla pandemia, ha fino ad oggi colpito 110 Paesi in tutto il mondo. Le vittime del virus sono oltre 4.700, mentre i contagi sono arrivati a superare i 130mila casi. 68.300 persone sono invece guarite.

Secondo i dati riportati dalla Johns Hopkins, aggiornati con quelli delle autorità nazionali dei singoli stati, ecco una lista dei Paesi colpiti più duramente dal virus fino ad oggi.

Coronavirus, i Paesi più colpiti

Al primo posto c’è la Cina, l’epicentro dell’epidemia: sono 80.793 i contagi e 3.169 i morti.

Al secondo posto c’è l’Italia, con 12.839 malati e 1.016 morti.

L’Iran è al terzo posto, con 10.075 casi e 429 vittime.

Segue la Corea del Sud, con 7.869 contagi e 66 morti.

La Spagna è il quinto paese al mondo, e il secondo in Europa, con oltre 3mila contagi e 84 decessi.

Al sesto posto c’è la Francia, con 2.876 contagi e 61 morti imputabili al coronavirus.

Segue la Germania con 2400 casi e 5 vittime.

Negli Stati Uniti sono 1200 i casi, con 37 morti.

La Svizzera conta 815 casi di coronavirus e 4 morti.

In Giappone ci sono stati 639 contagi e 13 morti.

Nei Paesi Bassi si sono verificati 614 contagi e 5 decessi.

Nel Regno Unito, i contagi sono saliti a 590 mentre i decessi sono 10.

In Iraq si sono registrati 73 casi di contagio, mentre le vittime sono 8.

VirgilioNotizie | 12-03-2020 20:57

Coronavirus, vademecum: cosa fare in caso di sintomi e dubbi Fonte foto: ANSA
Coronavirus, vademecum: cosa fare in caso di sintomi e dubbi
,,,,,,,