,,

Coronavirus, il decreto del governo: tutte le misure adottate

Le zone focolaio diventano zone rosse: non si entra e non si esce. Tutte le misure annunciate da Conte per contrastare la diffusione del contagio

Al termine della riunione di sabato sera del Consiglio dei ministri nella sede della Protezione civile, il premier Giuseppe Conte ha annunciato una serie di misure per evitare il diffondersi del coronavirus, che prevedono tra le altre cose, secondo quanto riferisce l’Ansa, il divieto di allontanamento dalle zone focolaio del virus, Codogno e gli altri comuni del lodigiano colpiti e Vo’ Euganeo in Veneto.

“Abbiamo adottato un decreto legge con misure per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica. Lo scopo è tutelare il bene della salute degli italiani. Il decreto legge ci consentirà di intervenire per impedire l’allontanamento dal Comune da parte di individui che si trovano nelle aree di focolaio”, ha annunciato Conte.

“Servono misure impositive ai fini del contenimento del contagio, il dibattito politico ci solleciterà con domande sulle scelte prese ma le nostre decisioni sono fatte sulla base di considerazioni del comitato tecnico scientifico che ci offre le basi per queste scelte politiche con l’obiettivo della salute del cittadino, per innalzare la soglia di tutela e per garantire meglio le comunita'”, ha spiegato il premier.

“Nelle aree focolaio – ha detto Conte – non sarà consentito l’ingresso e l’allontanamento, salvo specifiche deroghe da valutare di volta in volta. In quelle aree è già stata disposta la sospensione delle attività lavorative e delle manifestazioni”.

La violazione del provvedimento, ha annunciato il presidente del Consiglio, “sarà passibile di sanzione penale, secondo l’articolo 650 del Codice penale. Sono misure di cautela a protezione della stessa comunità locale. Ci affidiamo con un patto di fiducia ai cittadini. Per un breve periodo, un paio di settimane, qualche restrizione non impedirà la vita delle persone che ne troveranno anzi giovamento”.

Disposta nelle aree interessate anche la sospensione di attività lavorative, manifestazioni pubbliche, attività scolastiche ed  eventi vari.

Per assicurare il rispetto delle misure di contenimento, ha detto Conte, “disporremo dei presidi e dei controlli”, “abbiamo già dato mandato alle forze dell’ordine perché provvedano e se è necessario ci saranno le forze armate, ma confideremo molto sulla collaborazione dei cittadini”.

“Sono sicuro – ha sottolineato – che ci sarà una forma di intensa collaborazione con la comunità locale. Comunque predisporremo misure perche le iniziative prese abbiano piena attuazione”.

Il ministro dello Sport Spadafora ha annunciato la sospensione di tutte le attività sportive programmate per domenica in Veneto e in Lombardia.

“La ministra Azzolina – ha annunciato Conte – ci ha preannunciato la sospensione dei viaggi di istruzione per le scuole, in Italia e all’estero. Questo per tutto il territorio nazionale. Per quel che riguarda la sospensione delle attività scolastiche questa è stata già disposta nelle aree del focolaio, ma ulteriori misure sono rimesse alle autorità locali”.

Conte ha poi spiegato che “allo stato non ci sono assolutamente i presupposti per ottenere una sospensione del trattato di Schengen. È una misura draconiana rispetto alle esigenze di contenimento del contagio“.

“La sospensione del trattato di Schenghen è prevista dal punto di vista giuridico”, ha detto Conte. “Noi con la massima flessibilità siamo pronti a rivedere le nostre le valutazioni e adotteremo sempre misure nel segno della proporzionalità, sulla base delle informazioni presenti”.

“Oggi  – ha aggiunto – avevamo l’urgenza di disporre delle misure straordinarie urgenti, ma nei prossimi giorni faremo un altro decreto con varie sovvenzioni e misure, indennizzi e cassa integrazione per sopperire e rimediare al disagio economico”.

VIRGILIO NOTIZIE | 23-02-2020 13:42

Coronavirus, 10 comuni del Lodigiano in isolamento: le immagini Fonte foto: Ansa
Coronavirus, 10 comuni del Lodigiano in isolamento: le immagini
,,,,,,,