,,

Chiara Ferragni soffrirebbe di "forte trauma psichico" dopo il caso pandoro: il parere di un esperto

Secondo l'ex presidente della Società Italiana di Psichiatria, Chiara Ferragni sta soffrendo a causa di un "forte trauma psichico": le sue parole

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Il caso del pandoro Balocco che ha travolto Chiara Ferragni, allargatosi nelle ultime ore anche alle Uova di Pasqua, avrebbe causato un trauma psichico nell’influencer. Lo afferma un esperto, sostenendo che gli effetti psicologici siano inevitabili.

La Ferragni alle prese con le conseguenze di un “trauma psichico”

Da quando ha pubblicato il video di scuse, finito a sua volta al centro delle critiche e di alcuni sorprendenti fenomeni di mercato, Chiara Ferragni è sparita dai social. Secondo Massimo Di Giannantonio, past president della Società italiana di psichiatria, sarebbe alle prese con le conseguenze psicologiche di quanto accaduto.

Nello specifico, l’esperto ha riferito ad Adnkronos Salute che l’influencer starebbe vivendo “un forte trauma psichico“, perlomeno da quanto si può valutare dall’esterno. Al di là della vicenda in sé e dei giudizi, ha aggiunto, “dal punto di vista della psiche siamo sicuramente di fronte a una sofferenza psicologica”.

chiara ferragniFonte foto: Instagram

Chiara Ferragni in un frame dal video di scuse che ha pubblicato sui social

Tale sofferenza sarebbe acuita dal peso stesso dell’immagine dell’imprenditrice: “Gli effetti psicologici negativi sono, quindi, inevitabili” ha dichiarato. Questo perché “ha fatto del proprio apparire […] il fondamento delle relazioni familiari, oltre che sociali e commerciali”.

L’immagine dell’influencer sta peggiorando la situazione?

Secondo l’ex presidente del Sip, che ha rilasciato le sue dichiarazioni basandosi anche su quanto viene proposto dalla stessa tramite i social, per Chiara Ferragni la sua stessa immagine “è base della definizione della sua vita psichica e relazionale. È un elemento preponderante del modo di funzionare del suo apparato mentale”.

Per questo, ha aggiunto, “il trauma viene avvertito come grave, come estremamente doloroso” e può quindi “dare origine a conseguenze come quelle che ci vengono riferite dalle persone vicine, ovvero una momentanea fase di ritiro, di silenzio, di lontananza dal suo mondo ‘esposto’, che testimoniano la sofferenza”.

Chiara Ferragni non uscirebbe di casa da giorni: “È distrutta”

Dopo il caso Balocco, la multa dell’Antitrust e l’avvio di indagini da parte della Procura, viene riportato che Chiara Ferragni ora sarebbe “distrutta” e che non uscirebbe di casa da giorni. Lo ha affermato l’ex capo redattrice della direzione del Tg2, Mariella Milani.

Sembra infatti che l’imprenditrice italiana, dopo il video di scuse pubblicate sui social, non lasci il suo appartamento. L’impatto emotivo e di immagine che ha avuto il caso dei pandori Balocco su Chiara Ferragni sembra essere piuttosto invalidante – soprattutto ora che la notizia ha fatto il giro del mondo, finendo sulla BBC e sul New York Post.

Secondo la stessa l’era Ferragni potrebbe essere finita. La gente non le ha perdonato l’errore, perché non solo “lei esibisce continuamente questa ricchezza”, ma anche perché ora le persone si sentono tradite. “Chiara rischia di fare la fine di Kevin Spacey e Harvey Weinstein, ma sarebbe anche ora – prosegue – che le aziende premiassero di più la cultura e la qualità”.

chiara-ferragni-trauma-psichico Fonte foto: ANSA - Instagram

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,