,,

Vittorio Sgarbi, grossa gaffe su Pippo Baudo per il critico: cosa ha detto a Oggi è un altro giorno

Ospite di Oggi è un altro giorno, Vittorio Sgarbi si è lasciato scappare una grossa gaffe Pippo Baudo: cosa ha detto sull'ex conduttore di Sanremo

Pubblicato il:

Il 2022 si sta chiudendo con numerosi e tristi lutti nel mondo dello sport, del cinema, dell’arte e dello spettacolo. Forse per questo Vittorio Sgarbi è incappato in una grossa gaffe che ha a che fare con lo storico conduttore di Sanremo, Pippo Baudo.

Gaffe di Sgarbi su Pippo Baudo: cosa è successo

Tutto è accaduto nel salotto di Serena Bortone, durante la puntata di oggi – venerdì 30 dicembre 2022 – di ‘Oggi è un altro giorno’. Tra gli ospiti c’era anche il politico, critico d’arte e personaggio televisivo Vittorio Sgarbi.

Parlando di Raffaella Carrà e della sua importanza, Sgarbi ha tirato in ballo anche il conduttore oggi 86enne e dichiarato: “Pippo Baudo è scomparso da poco“. Gelo in studio, dal momento che l’icona della tv italiana è ancora vivo e vegeto.

vittorio sgarbiFonte foto: IPA
Vittorio Sgarbi durante un’ospitata al Maurizio Costanzo Show

A trarre in inganno il critico sono state probabilmente alcune fake news circolate a ripetizione sul suo conto. Un sito di gossip ne aveva annunciato la morte e lo stesso Baudo aveva reagito alla notizia: “Faccio le corna, succede ogni anno che qualcuno dia una notizia letale su di me”.

La reazione di Serena Bortone alla gaffe

Subito dopo aver pronunciato quella frase, Vittorio Sgarbi è stato ripreso da Serena Bortone. La conduttrice inizialmente pensava che il suo ospite stesse scherzando, ma il politico ha rincarato la dose: “È scomparso no? È vivo? Ma siamo sicuri? Me lo hanno detto ieri”.

A quel punto, la conduttrice è intervenuta per mettere a tacere la voce: “Ma smettila, certo che è vivo! Diciamo che gli allunghiamo la vita”. Sgarbi è rimasto piacevolmente sollevato dall’essersi sbagliato e ha tentato di salvarsi aggiungendo: “Per fortuna, è una notizia che ho letto veramente”.

Un errore che non farà piacere a Pippo Baudo, ma del quale lo stesso conduttore si è reso colpevole in passato: nel 1997 aveva a sua volta dato per morto Nunzio Filogamo e a seguito della gaffe era arrivata una telefonata di scuse.

Le ultime liti social di Vittorio Sgarbi

Per una volta, quantomeno, Vittorio Sgarbi è finito al centro dell’attenzione per una gaffe e non per una litigata tramite social o salotti televisivi. Nell’ultimo periodo il critico e attualmente Sottosegretario di Stato al Ministero della cultura ha avuto a che ridire con il direttore artistico de La Scala di Milano.

Sgarbi si era lamentato del fatto che il Teatro avesse un sovrintendente straniero, ovvero il francese Dominique Meyer. La sua polemica ha suscitato clamore e la risposta del diretto interessato: “Per la prima volta ho sentito questa parola dura, ‘straniero’, mi ha fatto pena“.

Non si è fatta attendere la replica piccata di Sgarbi: “Che Meyer sia un maleducato mi pare una buona ragione per valutare l’inopportunità che diriga la Scala. Io non faccio pena a nessuno” ha risposto.

vittorio-sgarbi-pippo-baudo Fonte foto: ANSA - IPA
,,,,,,,,