,,

Verona, consigliere Lega choc: "Saviano promoter della Camorra"

La frase choc del consigliere leghista Andrea Velardi sullo scrittore Roberto Saviano sta facendo discutere

Continua a far discutere la revoca della cittadinanza onoraria di Verona a Roberto Saviano. Nello specifico, a creare scalpore nelle scorse ore sono state alcune dichiarazioni choc del consigliere comunale leghista Andrea Velardi. Queste le sue parole pronunciate in una Storia su Instagram e riportate da ‘La Repubblica’: “Roberto Saviano? Il miglior promoter della Camorra. Saviano è riuscito a fare andare di moda lo stile Genny, ha reso un mito Ciro. Si è fatto attrarre dal dio denaro e dai benefici di quel genere di battaglia per mitizzare quel mondo”.

Il consigliere comunale si è poi addentrato nel merito della revoca della cittadinanza onoraria: “Questa è una delle ragioni per cui a Saviano è stata tolta una cittadinanza che non si è mai filato. Non è mai venuto qua a Verona. Ora si lamenta perché fa mainstream e ottiene visibilità, a cui è molto legato”.

Le parole di Velardi non sono passate inosservate. Federico Benini, capogruppo dem in consiglio comunale a Verona, ha commentato: È allucinante ascoltare il video che ha registrato mentre stava guidando il consigliere Velardi, che già per il fatto di guidare e registrare dovrebbe essere punito secondo il codice della strada”.

Ancora Benini: “Purtroppo con questo video Velardi ha mostrato il vero volto di questa amministrazione. Verona non è come il consigliere Velardi e lo dimostrano le oltre 8 mila firme che stiamo raccogliendo”.

Il Partito Democratico di Verona ha infatti lanciato una raccolta firme online per chiedere la riassegnazione della cittadinanza onoraria allo scrittore Roberto Saviano.

VirgilioNotizie | 30-12-2020 23:11

Saviano Fonte foto: ANSA
,,,,,,,