,,

Vaccino coronavirus, prime dosi entro 2020: annuncio di Speranza

Entro la fine del 2020 arriveranno le prime dosi del vaccino in Italia: a dirlo è il ministro della Salute Roberto Speranza

Le prime dosi del vaccino per il coronavirus “saranno già disponibili entro la fine del 2020“: lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza durante l’informativa in Senato sulle misure anti-Covid. “Nelle ultime ore è stato reso definitivo il contratto tra la Commissione Europea e Astrazeneca“, ha spiegato.

“Stiamo parlando di un candidato vaccino – ha precisato il ministro -, quindi c’è bisogno di tutta la prudenza del caso, ma in questo contratto”. In merito al ruolo dell’Italia, è stata proprio “l’alleanza con Francia Germania e Olanda che ha permesso di spingere l’Ue verso una forte accelerazione rispetto alla possibilità di avere un vaccino il prima possibile”.

Durante l’informativa alle Camere, Speranza ha anche colto l’occasione per replicare alle polemiche su alcuni temi: i verbali del Cts (“molto a breve saranno pubblicati tutti”) e le discoteche.

“Il Governo – ha detto Speranza parlando delle discoteche– non aveva mai autorizzato la loro riapertura, come noto, dal 16 maggio le Regioni hanno la facoltà di introdurre non solo misure più restrittive, come durante la fase più acuta dell’emergenza, ma anche meno restrittive” di quelle nazionali e “alcune Regioni hanno utilizzato queste facoltà”.

Ora, ha spiegato, la “priorità assoluta” è la riapertura delle scuole. Tema centrale nel discorso del ministro che mette in guardia la politica “È un errore fare campagna elettorale sullel scuole”. Serve invece “un grande patto Paese”.

VIRGILIO NOTIZIE | 03-09-2020 08:18

Vaccino coronavirus, quali sono i candidati più vicini alla meta Fonte foto: Ansa
Vaccino coronavirus, quali sono i candidati più vicini alla meta
,,,,,,,