,,

Vaccini bivalenti, via libera dell'Ema al farmaco Pfizer contro Omicron 4 e 5: quando arrivano

L'agenzia europea del farmaco ha raccomandato il booster aggiornato ai vaccinati dai 12 anni in su

Pubblicato il:

L’Ema ha dato l’ok all’autorizzazione del vaccino bivalente di Pfizer-Biontech contro le sottovarianti Omicron BA.4 e BA.5. L’agenzia europea del farmaco ha raccomandato l’uso del booster adattato alle persone vaccinate dai 12 anni in su. Il via libera è arrivato a seguito del parere positivo espresso dal Comitato per i medicinali a uso umano (Chmp).

Il via libera dell’Ema

“Comirnaty Original/Omicron BA.4-5 è destinato all’uso in persone di età pari o superiore a 12 anni che hanno ricevuto almeno un ciclo primario di vaccinazione contro Covid-19”, si legge nella nota dell’Ente regolatorio.

L’Ema ha spiegato che l’autorizzazione di questo vaccino bivalente aggiornato alle due sottovarianti Omicron 4 e 5, ormai dominanti “estenderà ulteriormente l’arsenale di vaccini disponibili per proteggere le persone da Covid, mentre la pandemia continua e si prevedono nuove ondate di contagi nella stagione fredda“.

Il parere

La decisione favorevole del comitato è arrivata tenendo conto di tutti i dati disponibili sul vaccino Pfizer e successivi aggiornamenti, compreso il bivalente per il ceppo originale di Sars-Cov-2 e Omicron BA.1 recentemente autorizzato e sui vaccini in sperimentazione contro altre varianti di preoccupazione.

La raccomandazione si basa dunque sui dati clinici disponibili, relativi all’efficacia del vaccino contro il ceppo originale e Omicron 1, in quanto hanno in sostanza la stessa composizione con il bivalente specifico per Omicron 4 e 5.

Ok al vaccino bivalente per Omicron 4 e 5: quando arriva

L’approvazione dell’Agenzia del farmaco arriva a pochi giorni da quella per il vaccino bivalente adattato a Omicron 1, per il quale sono partite le prenotazioni agli over 60 già da oggi.

Come sottolineato da Repubblica, anche se gli esperti ritengono che il farmaco per la sottovariante precedente sia efficace anche contro Omicron 4 e 5, è probabile che in molti aspetteranno l’arrivo dei nuovi farmaci bivalenti per vaccinarsi.

In seguito al via libera dell’Ema per il vaccino bivalente di Pfizer, l’azienda ha comunicato, per bocca del presidente e ad della casa farmaceutica, Albert Bourla, che il farmaco aggiornato contro Omicron 4 e 5 potrebbe arrivare entro l’inverno.

“Se la Commissione europea seguirà la raccomandazione del Chmp”, il Comitato per i medicinali a uso umano dell’Ema, “i residenti Ue avranno accesso ai vaccini adattati prima dell’inizio della stagione invernale“, ha aggiunto Ugur Sahin, Ceo e co-fondatore della tedesca BioNTech.

vaccino-pfizer Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,