,,

Trieste, arriva una nave da guerra americana: è la portaerei Uss Truman. Qual è il motivo e quando ripartirà

La portaerei americana Truman arriva a Trieste: perché non può entrare nel porto e quando lascerà le acque italiane

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Navi da guerra al largo di Trieste. Sabato 23 aprile è attesa la Uss Truman, portaerei americana impegnata negli scorsi mesi in un’esercitazione nel Mediterraneo con l’aviazione militare greca. Perché resterà nella rada senza entrare nel porto e quando lascerà le acque italiane: cosa sappiamo della nave statunitense.

Trieste, arriva la nave da guerra americana: è la Truman

La portaerei statunitense Truman arriverà sabato 23 aprile a Trieste. Dopo due mesi di esercitazioni militari con l’aviazione militare della Grecia tra l’Adriatico e lo Ionio, la nave americana si fermerà nella città portuale per una “sosta tecnica operativa”: ripartirà mercoledì 27 aprile.

Durante la sua permanenza si terrà un tavolo tecnico in Prefettura, a cui prenderanno parte esponenti del Comando militare del Nord Italia, addetti della Capitaneria di Porto e altre rappresentanze dello scalo.

Perché la Truman resterà in rada a Trieste senza entrare nel porto

La presenza della Truman nelle acque triestine rientra nella logica di “scudo” di controllo e deterrenza messo in piedi fra Europa e Mediterraneo, come conseguenza allo scoppio della guerra tra Russia e Ucraina. Durante queste attività sarebbe stata inseguita e sorvegliata da alcune unità navali russe.

Truman Trieste portaereiFonte foto: ANSA
Le attività sulla portaerei americana Truman, attesa a Trieste

Il via libera, dunque, è garantito dagli accordi Nato, che consentono alla Truman di fare scalo tecnico-operativo nel Nord Adriatico.

Resterà in rada per motivi di pescaggio: i moli dove potrebbe attraccare sono al momento occupati da portacontainer.

Come previsto dai protocolli Nato, la Marina italiana sarà impegnata con alcune unità di supporto alla Truman.

Truman, la portaerei americana a Trieste: quanti soldati può trasportare

L’Uss Truman appartiene alla classe Nimitz e fa parte del gruppo d’attacco Carrier Strike Group 8.

Il comandante è il contrammiraglio Curt Renshaw: comanda una flotta composta da altre 6 unità navali e 9 squadroni di velivoli.

La portaerei può ospitare fino a 6.500 soldati, è armata con 60 aerei e 5 elicotteri che hanno a disposizione una pista di decollo di 330 metri.

Entrata in servizio il 25 luglio 1998, si stima che sia costata 4,5 miliardi di dollari.

Il suo motto è “The Buck Stops Here“, e si riferisce a una scritta che Truman teneva sulla scrivania della Sala Ovale quando era presidente, tratta da una frase idiomatica americana che in questo caso significa “È il Presidente che prende le decisioni, e se ne assume la piena responsabilità”.

truman Fonte foto: ANSA
,,,,,,,