,,

Sergio Barzetti mette in imbarazzo Antonella Clerici con la battuta sessista in diretta a È sempre mezzogiorno

Antonella Clerici si scusa per la battura sessista in diretta a 'È sempre mezzogiorno' dello chef Sergio Barzetti: sui social anche le scuse del cuoco

Pubblicato il:

Scoppia la bufera attorno allo chef Sergio Barzetti, per la battuta sessista durante una puntata di ‘È sempre mezzogiorno’ condotto da Antonella Clerici. Sul suo profilo Instagram il cuoco si è scusato per le parole infelici e la stessa presentatrice ha cercato di riparare alla figuraccia due giorni dopo, con le scuse in apertura di trasmissione.

Le scuse di Antonella Clerici

È stata una battuta molto infelice quella che martedì ha fatto il nostro chef Sergio Barzetti, persona al di sopra di ogni sospetto, che conosco da tanto” ha detto così Clerici inizio puntata di giovedì 21 dicembre di ‘È sempre mezzogiorno’.

Eravamo in diretta e l’ho detto subito ma forse non ho sottolineato abbastanza, lo faccio ora: è stata una battuta molto infelice, mi spiace e me ne scuso qui in tv, come lui stesso ha fatto ieri sui social” ha aggiunto la conduttrice.

Fonte foto: ANSA
La conduttrice Tv Antonella Clerici

Mi dispiace e mi scuso perché se qualcuno viene a casa mia, che poi è anche cosa vostra – ha detto infine rivolgendosi ai telespettatori – e dice una cosa sbagliata bisogna scusarsi. Giusto sottolinearlo perché noi parliamo di cucina, ma diamo anche messaggi importanti”.

L’episodio

Il riferimento è alla battuta sessista pronunciata dallo chef Barzetti nella puntata del cooking show di Rai1 di martedì 19 dicembre, mentre preparava un risotto alle bollicine e radicchio tardivo, a fianco della presentatrice Antonella Clerici.

“Nella ricetta quanto ne metto? Un bicchiere? E il resto cosa ne facciamo? Lo beviamo, nel frattempo. E, da lì, da cosa nasce cosa” ha scherzato Clerici parlando del prosecco.

“E poi vai a fare una cosa importante: vai a stordire la preda la preda” ha aggiunto Barzetti tra le risate imbarazzate dello studio. “Detto così… non è carino” ha cercato di stemperare la presentatrice, con lo chef che ha aggiunto: “Quando pasturavo mia moglie, cercavo di inseguirla dandole da bere per stordirla. Non sapevo che era astemia”.

Le parole della Rai

Sulla polemica è intervenuto, Angelo Mellone, il direttore dell’Intrattenimento Day Time della Rai, ultimamente già in imbarazzo per i fuorionda sessisti del regista Michele Guardì: “Ciò che ha detto lo chef Sergio Barzetti nel corso della puntata di ‘È sempre Mezzogiorno’ costituisce un’espressione che non può trovare posto nel linguaggio del servizio pubblico, anche se presentata nella forma di una battuta.”

“Per tale ragione condivido l’imbarazzo provato da Antonella Clerici nel corso della trasmissione – ha detto il dirigente Rai – e so che la stessa Clerici domani troverà le parole giuste per ribadire ai telespettatori che in Rai non ci può essere spazio per parole e frasi irrispettose verso la dignità della persona”.

Le scuse dello chef

Lo chef ha poi pubblicato una storia su Instragram con la quale ha chiesto scusa per le sue frasi: “In queste ore ho avuto modo di riflettere su ciò che è accaduto, ho riascoltato quello che ho detto e, soprattutto grazie al confronto con la mia famiglia, ho capito perché quelle parole sono profondamente sbagliate – ha scritto Sergio Barzetti – Mi scuso con tutte le donne, con mia moglie, con Antonella e con tutte quelle persone che si sono giustamente indignate di fronte a quelle parole inopportune. Questa esperienza, e la discussione che ne è generata, mi serviranno per non commettere più lo stesso errore”.

antonella-clerici Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,