,,

Scontro Mastella-de Magistris, volano gli insulti in diretta tv

Durissimo scontro in diretta tv tra Clemente Mastella e Luigi de Magistris

Botta e risposta in tv alla trasmissione condotta da Massimo Giletti, “Non è l’arena”, su La7, tra il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e quello di Benevento Clemente Mastella. Mentre era ospite in studio Luca Palamara, è divampato un diverbio tra i due sindaci circa i risvolti dell’inchiesta giudiziaria “Why not” che coinvolgeva l’ex magistrato e l’ex ministro della Giustizia del governo Prodi.

De Magistris ha usato parole forti: “Lei è un bugiardo e se mi fa parlare le dimostro quant’è in malafede. Lei passa alla storia come il peggior ministro della storia della Repubblica”, ha detto l’ex pm. E Mastella, irrompendo con una telefonata durante la trasmissione, ha ribattuto: “Lei è un bugiardo, ha screditato la magistratura”.

“Ho ascoltato le farneticanti enunciazioni di de Magistris. Voglio ricordare che il 99% delle sue inchieste sono finite in vacca, sono abortite in maniera incredibile – ha attaccato Mastella – e hanno dimostrato la sua incapacità di investigare in maniera corretta. Io sono stato perseguito dal ‘de Magistris fan club'”.

A quel punto, il sindaco di Napoli si è difeso attaccando a sua volta Mastella: “Ha commesso insieme ad altri attentato alla Costituzione. Ero considerato uno dei migliori magistrati italiani per i risultati delle indagini che seguivo e poi mi sono imbattuto in Mastella e altri politicanti italiani. E tutti sono sanno perché sono stato fermato”.

Ma i toni dello scontro si sono tutt’altro che placati: Mastella, che qualche settimana fa aveva avuto uno scontro in tv anche con Carlo Calenda, ha dato a de Magistris del “farabutto“, e lui ha rispedito al mittente l’insulto dandogli del “bugiardo“.

VirgilioNotizie | 08-02-2021 10:47

de-magistris-mastella Fonte foto: ANSA
,,,,,,,