,,

Sanremo 2020, Diodato dedica la vittoria a Taranto: l'appello

Il cantautore ha parlato dopo essere stato proclamato vincitore al Festival di Sanremo 2020

Il vincitore del Festival di Sanremo 2020 Diodato ha dedicato la sua vittoria al Teatro Ariston alla città di Taranto, la città dell’ex Ilva di cui è originario. Queste le sue parole post Sanremo, riportate da ‘Ansa’: “Dedico il premio alla mia città, Taranto, in cui bisogna fare rumore, per tutti coloro che lottano ogni giorno in una situazione insostenibile“.

L’autore della canzone ‘Fai rumore’ ha anche detto a proposito della vittoria: “Ci sto capendo veramente poco. È una sensazione stranissima. Sono sconvolto”.

Ancora Diodato: “Fin dal primo giorno mi sono sentito accolto da calore che non mi aspettavo. Ricevere tutti questi premi è una cosa molto inaspettata. Mi riempie di gioia”.

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, commentando la vittoria di Diodato, ha scritto su ‘Facebook’: “Un ragazzo pugliese, un figlio di Taranto, vince il festival di Sanremo con merito, per talento, dopo gavetta e studio continuo. Bravo Antonio Diodato, orgoglio di questa comunità”.

La vittoria di Diodato a Sanremo 2020 è stata caratterizzata dalla polemica spoiler: ‘SkyTg24’ ha dato in anteprima il nome del vincitore, poi la direzione si è scusata per l’errore commesso nella conferenza stampa post Sanremo.

Stando alla versione fornita da ‘Sky’, era stato programmato in anticipo il ticker con i nomi di tutti e tre i finalisti e, per errore, è stata pubblicata la stringa con il nome di Diodato.

VirgilioNotizie | 09-02-2020 08:38

Sanremo 2020, Diodato dedica la vittoria a Taranto: l'appello Fonte foto: Ansa
,,,,,,,