,,

Sanità Calabria, arriva la svolta: l'annuncio di Gino Strada

Coronavirus in Calabria, Gino Strada annuncia l'accordo tra Emergency e Protezione civile

Gino Strada e la Calabria, arriva la fumata bianca. “Oggi pomeriggio abbiamo definito un accordo di collaborazione tra Emergency e Protezione civile per contribuire concretamente a rispondere all’emergenza sanitaria in Calabria“. Così il fondatore di Emergency ha annunciato sui social l’impegno preso per la regione zona rossa, dopo il caos dei tre commissari alla Sanità che si sono succeduti in dieci giorni.

“Inizieremo domani mattina – ha spiegato Strada – a lavorare a un progetto da far partire al più presto. Ringrazio il Governo per la stima che ha dimostrato per il lavoro di Emergency e le tante persone che ci hanno dato fiducia, offrendo da subito il loro sostegno”.

Il coinvolgimento di Emergency nel supporto alla regione Calabria è stato deciso nell’ambito di un accordo con il Dipartimento della Protezione Civile. “Considerando l’evoluzione della situazione epidemiologica in atto – dice il Dipartimento – si è ritenuto che l’Associazione Emergency possa contribuire a rispondere ad urgenti esigenze di assistenza socio-sanitaria alla popolazione”.

Secondo quanto riporta l’Ansa, l’associazione fondata da Gino Strada in Calabria si occuperà della gestione degli ospedali da campo, il supporto all’interno dei Covid Hotel e nei punti di triage negli ospedali.

VIRGILIO NOTIZIE | 17-11-2020 23:23

Zona rossa, spesa in un altro Comune: cambiano le regole Fonte foto: Ansa
Zona rossa, spesa in un altro Comune: cambiano le regole
,,,,,,,