,,

Salvini contestato: dura reazione del leghista contro le Sardine

Botta e risposta polemico tra il leader della Lega e un gruppo di contestatori a una manifestazione elettorale

Fuoriprogramma nel corso di una manifestazione elettorale a Botricello a cui ha preso parte il leader della Lega Matteo Salvini: un gruppo di giovani Sardine ha cantato “Bella Ciao” e l’ex ministro dell’Interno ha replicato. Queste le parole di Matteo Salvini, riportate da ‘Ansa’: “Partigiani e comunisti veri avrebbero problemi seri vedendovi. Siete indegni“.

Il leader della Lega ha poi detto: “Berlinguer si rivolterebbe vedendo Renzi e Zingaretti. Prima il Pci, poteva piacere o no, ma stava dalla parte degli operai e dei lavoratori, ora sta con le banche”.

Dal gruppetto di contestatori, riporta ‘Ansa’, si è alzato poi il coro “La Calabria non si Lega“.

A quel punto, rivolgendosi in particolare a uno dei contestatori, Salvini ha replicato: “Ragazzi, siete in 15, fate tenerezza ed il dito medio non è educato. Vai a fare volontariato invece di rompere le p****“.

Poi, la chiosa del leghista: “Vi voglio dire che in questa piazza non ci sono fascisti ma italiani orgogliosi di essere italiani”.

VIRGILIO NOTIZIE | 10-01-2020 19:18

Salvini contestato: dura reazione del leghista contro le Sardine Fonte foto: Ansa
,,,,,,,