,,

Nuovo Dpcm, polemica per la riapertura del ristorante alla Camera

Il ristorante della Camera dei deputati ha aperto alle 19: Roberto Fico, in linea con il nuovo Dpcm, ne ha disposto la chiusura dopo 25 minuti

Il nuovo Dpcm ha imposto la chiusura anticipata di bar e ristoranti in tutta Italia, con l’obbligo di tirare giù la saracinesca alle 18, ma con un’eccezione, almeno fino a ieri sera: il ristorante della Camera dei deputati, a Montecitorio. La mensa, come spiegato dal Fatto Quotidiano, si trova sullo stesso piano dell’Aula e si sviluppa su tre saloni che contengono un centinaio di coperti. Durante l’emergenza Covid è stato chiuso e trasformato in un punto di ristoro da asporto, ma ieri pomeriggio un sms aveva avvertito i parlamentari dell’apertura serale, dalle 19 alle 21 da lunedì a giovedì, ignorando lo stop legato al Dpcm.

Ristorante aperto alla Camera, le parole del presidente Roberto Fico

Con i coperti ridotti a una quarantina per ragioni sanitarie, la mensa è rimasta aperta per 25 minuti. Poco dopo le 19, infatti, l’intervento del presidente della Camera, Roberto Fico, in accordo con i questori, ha deciso la nuova serrata: “Il ristorante dei deputati non è in funzione, la sera è chiuso”, ha detto la terza carica dello Stato in un suo intervento durante il dibattito sul ddl Zan.

A sollevare il problema era stato il deputato di FdI, Walter Rizzetto: “Il ristorante della Camera esce dal Dpcm?”, aveva ironizzato. Subito dopo, la precisazione di Fico sul fatto che la mensa fosse stata chiusa.

Ristorante aperto a Montecitorio, la denuncia del Codacons

La riapertura del ristorante alla Camera “è un fatto grave: li denunceremo alla magistratura per abuso di atti d’ufficio”. Così Carlo Rienzi, presidente del Codacons, ai microfoni dell’Adnkronos e prima della decisione della chiusura da parte di Roberto Fico.

Secondo Rienzi, infatti, i deputati “si sono qualificati ancora una volta come cittadini diversi da tutti gli altri italiani, che invece sono costretti a mangiare a casa la sera”.

“La Camera evidentemente – aveva aggiunto Rienzi – si considera un alberghetto di buona categoria, perché è l’unica che può tenere un ristorante aperto mentre i ristoranti di tutto il resto d’Italia sono costretti a chiudere. A questo punto troveremo tutti una scusa per andarli a trovare, e poter usufruire anche noi del loro servizio”.

VIRGILIO NOTIZIE | 28-10-2020 08:38

Pesaro, in 90 al ristorante contro il Dpcm: locale chiuso Fonte foto: Ansa
Pesaro, in 90 al ristorante contro il Dpcm: locale chiuso
,,,,,,,