,,

Promessa sul nucleare di Donald Trump a Kim Jong-un: il piano in caso di vittoria alle elezioni 2024 negli Usa

Donald Trump promette finanziamenti contro l’espansione dell’armamento nucleare di Kim Jong-un

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Sognando la vittoria alle prossime presidenziali, Donald Trump sta già stringendo nuovi accordi con il dittatore nord-coreano Kim Jong-un. L’ex presidente Usa considera la possibilità di lasciare l’armamento nucleare già sviluppate a Pyonyang e proporre incentivi per evitare la produzione di nuove armi.

Trump pronto a cedere a Kim

Fonti del Politico riportano che Donald Trump sta elaborando un piano che, da un lato, prevede la possibilità per Pyonyang di mantenere le armi atomiche già sviluppate; dall’altro convinca il regime a non produrne di nuove, tramite cospicui incentivi finanziari.

Donald Trump e Kim, accordo nucleareFonte foto: ANSA
Trump pronto a rinunciare alla denuclearizzazione della Corea del Nord

Si tratterebbe di un drastico cambio di rotta per Trump e gli Stati Uniti in generale, da tempo impegnati nella richiesta di riduzione dell’armamento atomico della Corea del Nord.

La nuova strategia di Trump

Donald Trump pensa a un nuovo accordo con il dittatore nordcoreano, ancora da mettere a fuoco.

L’obiettivo è congelare il programma nucleare della Corea del Nord, utilizzando un alleggerimento delle sanzioni economiche ed altre forme di aiuto finanziario al regime in cambio della rinuncia allo sviluppo di nuove armi.

La strategia richiederebbe un sistema di verifica che garantisca lo stop alla corsa al nucleare della Corea del Nord.

L’obiettivo è competere con la Cina

L’amministrazione Trump, così come quelle che l’hanno preceduta e seguita, ha avuto tra i suoi obiettivi la denuclearizzazione della Corea del Nord. Adesso, però, gli obiettivi sono altri.

In caso di vittoria elettorale alle elezioni del 2024 – che lo vedranno, probabilmente, scontrarsi di nuovo con il presidente in carica Joe Biden – Donald Trump sarebbe pronto a rinunciare a ogni trattativa sull’atomico con Kim.

La volontà è quella di evitare di perdere tempo su lunghi e complessi negoziati, così da potersi concentrare sul compito più importante: essere in grado di competere con la potenza della Cina.

donald-trump-kim-accordo-nucleare-1 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,