,,

Primo soldato russo processato per crimini di guerra in Ucraina: rischia l'ergastolo, le accuse

Primo processo a un soldato russo in Ucraina, il militare dovrà rispondere delle accuse sui crimini di guerra commessi

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Per la prima volta dall’inizio della guerra un soldato russo verrà processato in Ucraina per crimini di guerra. È questa la notizia che giunge da Kiev, dove il 21enne Vadim Shishimarin rischia di essere condannato all’ergastolo per aver ucciso un civile a sangue freddo nella regione di Sumy.

Processo ai russi, l’obiettivo dell’Ucraina

La notizia del processo al 21enne russo Vadim Shishimarin è stata battuta dalla Bbc, che ha sottolineato che la decisione di mandare a processo i militari russi rientra nel quadro degli obiettivi dichiarati da parte dell’Ucraina. Da Kiev, infatti, è stato più volte ribadita l’intenzione di punire i responsabili delle atrocità sul territorio ucraino.

Tutti i militari dell’esercito del Cremlino che finiranno in manette in Ucraina, dunque, rischieranno il processo con pene severe, tra le quali anche l’ergastolo.

Primo soldato russo processato per crimini di guerra in Ucraina: rischia l'ergastolo, le accuseFonte foto: ANSA
Le città dell’Ucraina devastate dalle bombe russe

Le accuse al 21enne russo

Il 21enne russo Vadim Shishimarin si è presentato davanti al giudice del tribunale di Kiev negli scorsi giorni per un’udienza preliminare, ma nonostante le diverse domande ha preferito restare in silenzio. Giovane, capelli rasati e viso ancora da adolescente, il militare russo rischia di essere condannato all’ergastolo per i crimini di guerra commessi in Ucraina.

Secondo Kiev, infatti, il soldato avrebbe sparato in testa a un civile il 28 febbraio scorso a Chupakhivka, nella regione di Sumy. Secondo le prove in mano all’accusa, Shishimarin avrebbe premuto il grilletto contro un 62enne che stava andando in bicicletta lungo il ciglio di una strada mentre parlava al telefono. Il civile è morto sul colpo a pochi metri dalla propria abitazione.

Soldato russo a processo, com’è stato catturato

Si attenderà ora il prosieguo del processo, il primo in questa guerra in Ucraina che verrà svolto contro un russo. Dalla Bbc però sono stati presentati diversi interrogativi su come si è arrivati all’aula di tribunale.

Infatti non è chiaro come il soldato russo sia stato catturato, né sono note le prove attraverso cui Kiev sta basando la sua accusa. In aula l’imputato ha parlato soltanto per confermare le sue generalità, l’udienza è aggiornata alla prossima settimana nella quale da una parte il giudice e dall’altra il 21enne affronteranno per la prima volta un processo sui crimini di guerra in atto sul territorio ucraino.

militari-ucraina Fonte foto: ANSA
,,,,,,,