,,

Prescrizione, scontro fa tremare il governo. Renzi attacca il Pd

La prescrizione continua a far discutere le forze politiche della maggioranza

La prescrizione continua a far discutere le forze politiche della maggioranza. In commissione giustizia, Italia Viva ieri ha votato con Fi, Lega e Fdi a favore della pdl Costa sullo stop alla riforma Bonafede, mentre Pd e Leu hanno votato a favore dell’emendamento soppressivo del M5s alla proposta Costa.

L’emendamento è passato con 23 voti a 22, ed è stato decisivo il voto della presidente della commissione Francesca Businarolo del M5s. La proposta di legge sulla prescrizione sarà comunque esaminata alla Camera il 27 gennaio.

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, ha dichiarato a Porta a Porta: “Abbiamo già votato oggi in commissione, questa cosa è molto strana, noi abbiamo votato per riportare in vigore la legge del governo Renzi fatta dal ministro della giustizia che si chiamava Orlando. Abbiamo votato per dire: non è possibile che ci sia un processo senza fine”.

“Noi siamo rimasti fedeli alla legge Orlando e il Pd sta inseguendo il populismo giudiziario di Bonafede e dei Cinque Stelle”, ha aggiunto Renzi.

Il senatore ha trascinato nella mischia anche il leader della Lega: “Questa legge di Bonafede è un obbrobrio, l’hanno votata Bonafede, i 5 Stelle e Salvini, quando andavano d’amore e d’accordo. Ora Fi e la Lega hanno votato con noi, e il Pd, che aveva fatto quella Legge con Orlando, ha votato con Bonafede. Mando un abbraccio di solidarietà a tutti i riformisti del Pd che stanno inseguendo i grillini”.

Prescrizione, la replica di Bonafede

Il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, ai microfoni di Radio Capital, ha replicato a Renzi: “Prendo atto che Italia Viva si è isolata dalla maggioranza votando insieme a Forza Italia e alle opposizioni”.

“La proposta che voleva abolire la prescrizione – ha aggiunto il ministro – non è passata, abbiamo bloccato Fi e il centro destra. Il mio lavoro è dare ai cittadini una riforma che permetta di avere un processo penale con tempi ragionevoli”.

VIRGILIO NOTIZIE | 16-01-2020 07:37

Redditi: chi sono i politici più ricchi, tra sorprese e conferme Fonte foto: ANSA
Redditi: chi sono i politici più ricchi, tra sorprese e conferme
,,,,,,,