,,

Oscar 2022, Paolo Sorrentino con "È stata la mano di Dio" nella cinquina per il miglior film straniero

Nomination agli Oscar 2022, annunciata la lista dei film candidati. Gioia per l'Italia, c'è anche “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

È partito il conto alla rovescia per conoscere i vincitori dei 94esimi Premi Oscar. L’edizione 2022 prevede una ricca lista di film favoriti per l’ambita statuetta, premiazione che avverrà la notte tra il 27 e il 28 marzo 2022. Intanto sono stati resi noti i film candidati e tra questi, con grande gioia di tutta Italia, c’è anche “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino.

Oscar 2022, le nomination

Come sempre, l’annuncio delle nomination avviene quando a Los Angeles è ancora l’alba ed è suddiviso in due parti.

Alle 14.00 italiane sono state elencate le nomination agli Oscar 2022 per le categorie:

  • Attore non protagonista;
  • Attrice non protagonista;
  • Cortometraggio d’animazione;
  • Costumi;
  • Cortometraggio live-action;
  • Colonna sonora;
  • Sonoro;
  • Sceneggiatura non originale;
  • Sceneggiatura originale.

Oscar 2022, le categorie

A partire dalle 14.30 circa, invece, sono stati annunciati i candidati agli Oscar 2022 per:

  • Attore protagonista;
  • Attrice protagonista;
  • Film d’animazione;
  • Miglior Film;
  • Fotografia;
  • Regia;
  • Documentario;
  • Cortometraggio documentario;
  • Montaggio;
  • Miglior film straniero;
  • Trucco e acconciatura;
  • Canzone originale;
  • Scenografia;
  • Effetti speciali.

Oscar 2022, i favoriti

Le sorprese possono essere sempre dietro l’angolo, ma tanti sono i film che sono in lizza per vincere l’Oscar 2022. Da “Dune” a “Il potere del cane”, passando a “West Side Story” e “Belfast”, si prevede una lotta serrata nelle 23 categorie del premio.

Sperano in un posto tra i più grandi di sempre anche “CODA”, “King Richard” e “Don’t Look Up”, amati sia dal sindacato degli attori che dei produttori. E poi, a seguire, “House of Gucci” e “Being the Ricardos”, in corsa per un Pga con “Tick, Tick … Boom!”.

Per l’Italia la speranza è “È stata la mano di Dio” di Sorrentino, che dopo essere stato snobbato dai Golden Globes spera nella rivincita dopo essere stato inserito nella cinquina finale dei film stranieri in lizza per la statuetta più ambita.

Oscar 2022, oggi le nomination: quando escono, i favoriti, presentatori e come seguire candidature in direttaFonte foto: ANSA
Filippo Scotti, Teresa Saponangelo e Toni Servillo in una scena di “È stata la mano di Dio”

Tra gli attori e attrici la lista è lunga: da Lady Gaga (“House of Gucci”) a Olivia Colman (“Figlia Perduta”), Jennifer Hudson (“Respect”) Nicole Kidman (“Being the Ricardos”) e Kristen Stewart (“Spencer”), ma anche Benedict Cumberbatch, Javier Bardem (“Being the Ricardos”), Andrew Garfield di “Tick, Tick … Boom!”e Will Smith per “King Richard”.

Tra gli attori non protagonisti per certo sarà candidato Kodi Smit-McPhee di “Potere del Cane” mentre tra le attrici la gara potrebbe vedere Caitriona Balfe e Judi Dench di “Belfast” contro Ariana DeBose di “West Side Story” e Ruth Negga in “Passing”.

Tra i registi la DGA ha messo in cinquina la Campion, P.T. Anderson, Branagh, Hamaguchi, e Denis Villeneuve, ma “wild card” potrebbero essere Sorrentino o Asghar Farhadi.

Oscar 2022, chi saranno i presentatori

A rivelare i film e gli attori candidati agli Oscar 2022 saranno due esponenti d’eccellenza del settore cinematografico, come riferito dall’Academy. Ad annunciare le nomination saranno infatti Tracee Ellis Ross e Leslie Jordan.

Tracee Ellis Ross, come gli amanti del cinema e delle serie tv ricorderanno, è la vincitrice del Golden Globe come Migliore Attrice in “Black-ish”. Leslie Jordan è invece il vincitore dell’Emmy come Miglior Attore Non Protagonista in “Will & Grace”.

oscar Fonte foto: ANSA

Energia: aiuti di Stato per le aziende

,,,,,,,,