,,

Orbassano, in ospedale sono finiti i posti: letti anche in chiesa

All'ospedale San Luigi di Orbassano non c'è più posto: letti allestiti anche in chiesa

Nel nuovo reparto Covid del San Luigi di Orbassano, entrato nella rete dei Covid Hospital del Piemonte, regione “rossa”, alcuni posti letto sono stati allestiti anche in chiesa. Nelle prossime ore, inoltre, come si legge su ‘La Repubblica’, potrebbe diventare un’area Covid anche la sala convegni. Prima, però, le sedie lì presenti devono essere “sbullonate”, in modo da poter essere rimosse.

Attualmente all’ospedale di Orbassano sono ricoverati 200 pazienti Covid.

Almeno 35 di questi pazienti sono stati dotati di caschi cpap per facilitare la respirazione.

La terapia intensiva, che ha una capienza massima di 15 pazienti, è piena.

In ospedale si stanno collaudando 6 ventilatori, ma al momento non si sa ancora dove piazzarli.

Un altro punto dolente è il numero di medici: l’ipotesi per reclutare personale è quella di precettare tutti gli specializzandi, anche se l’università ritiene che sia opportuno chiamare solo quelli dal secondo anno in poi.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-11-2020 14:58

Regioni in zona rossa, arancione e gialla: cosa si può fare Fonte foto: iStock - baona
Regioni in zona rossa, arancione e gialla: cosa si può fare
,,,,,,,