,,

Omicidio Sacchi, trovata cocaina nell'automobile di Pirino

I Carabinieri hanno trovato 31 grammi di cocaina nascosti nel passaruota anteriore destro dell'automobile

Nuovi sviluppi nelle indagini sull’omicidio di Luca Sacchi, il personal trainer ucciso a 24 anni con un colpo di pistola alla testa il 23 ottobre scorso fuori da un pub nel quartiere Appio Latino di Roma. Come riporta ‘Ansa’, i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno rinvenuto 31 grammi di cocaina nell’automobile di Paolo Pirino, pregiudicato arrestato per concorso nell’omicidio Sacchi.

Il ritrovamento è avvenuto nel corso di accertamenti irripetibili disposti dalla Procura. La droga, divisa in bustine, era nascosta nel passaruota anteriore destro dell’automobile.

Nelle scorse ore, intanto, è stato sequestrato il telefono cellulare di Anastasia Kylemnyk, fidanzata di Luca Sacchi presente al momento dell’omicidio e anche lei destinataria di una misura cautelare.

La ragazza, entro venerdì, potrebbe essere convocata dal gip in Procura per essere ascoltata nell’interrogatorio di garanzia.

La trasmissione ‘Mattino 5’ ha mandato in onda un’intervista a Alfonso Sacchi, papà di Luca, che ha raccontato di una vacanza trascorsa in estate in montagna assieme alla moglie, al figlio Luca, a Anastasia e a Giovanni Princi: “Mia moglie ha avuto un sentore di sguardi tra Anastasia e Princi, come se se la intendessero. Gliel’ha detto a Luca e Luca ha detto di star tranquilla ed è finita lì. Si è trattato solo di un sentore”.

VIRGILIO NOTIZIE | 02-12-2019 12:25

Funerali Sacchi, chiesa gremita per l'ultimo saluto a Luca Fonte foto: Ansa
Funerali Sacchi, chiesa gremita per l'ultimo saluto a Luca
,,,,,,,