,,

Maresciallo capo dei Carabinieri trovata morta in casa: drammatica ipotesi dietro alle indagini

Tra le ipotesi al vaglio per la morte del maresciallo capo dei Carabinieri Gloria Mercurio c'è anche quella del suicidio: si attende l'autopsia

Pubblicato il:

È morta a 37 anni Gloria Mercurio, Maresciallo Capo di servizio presso la Legione Carabinieri Veneto di Padova. La donna è stata ritrovata in un appartamento della provincia di Cuneo.

L’ipotesi di suicidio della carabiniera Gloria Mercurio

Secondo le prime ricostruzioni, riportate da Fanpage.it e altri siti vicini al settore delle forze armate, la donna si sarebbe tolta la vita.

Abruzzese, originaria di Francavilla al Mare, Gloria ha frequentato la scuola per marescialli fino al 2012, anno in cui ha iniziato il servizio operativo con un primo incarico come comandante della stazione dei carabinieri di Serramanna, Sud Sardegna.

SerramannaFonte foto: Tuttocittà
Serramanna, dove era di stanza Gloria Mercurio

Proprio mentre era di servizio sull’isola Gloria, allora 26enne, si era ritrovata sotto le luci della cronaca nazionale.

La sventata rapina nel 2013

Nel gennaio 2013 la marescialla era intervenuta durante una rapina in banca.

I rapinatori, che avevano sequestrano il personale ed erano sul punto di scappare con un lauto bottino, trovatisi davanti le Forze dell’Ordine hanno deciso di darsela a gambe.

Gloria Mercurio però, atleta appassionata di boxe, li ha inseguiti riuscendo a catturarne uno, l’orgolese Francesco Pira.

I funerali in programma in Abruzzo

Nelle prossime ora verrà effettuata l’autopsia, dopodiché la salma verrà portata in Abruzzo per i funerali.

Gloria era molto legata alla sua terra. È lì che ha iniziato a praticare il pugilato, appena quattordicenne, insieme al fratello. Lì si è diplomata, in un liceo socio pedagogico, e da lì è partita per arruolarsi.

L’ennesimo suicidio tra le Forze dell’Ordine

Se confermato, quello del Maresciallo Capo sarebbe l’ennesimo suicidio in quello che sembra essere un anno nefasto per l’Arma.

Secondo quanto riportato da Infodifesa.it, da inizio 2022 ci sono stati oltre quaranta suicidi nelle Forze dell’Ordine.

Anche questo sarà probabilmente motivo di attente indagini interne per capire cosa spinga un numero così elevato di agenti a togliersi la vita.

carabinieri-11 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,