,,

Mahmood non va da Fabio Fazio a Che tempo che fa perché "bloccato" dalla Rai: il regolamento di Sanremo 2024

Per via del regolamento Rai del Festival di Sanremo 2024 è saltata l'ospitata di Mahmood da Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa

Pubblicato il:

Saltata l’ospitata di Mahmood a Che Tempo Che Fa. Domenica 3 dicembre l’artista avrebbe dovuto partecipare alla puntata del talk in onda su Nove e condotto da Fabio Fazio.

Nonostante il cantante fosse stato annunciato nel programma, non vi ha messo piede in quanto poche ore prima Amadeus ha diramato il cast del Festival di Sanremo 2024. Tra i big è stato arruolato in gara anche lo stesso Mahmood. Per via del nuovo regolamento della kermesse il musicista non ha potuto rispettare l’impegno con CTCF.

Fazio spiega perché è saltata l’ospitata di Mahmood

“Volevo sapere, che fine ha fatto Mahmood? Doveva esserci”. Così Luciana Littizzetto ha domandato a Fazio il motivo dell’assenza dell’artista.

Per via del regolamento Rai del Festival di Sanremo 2024 è saltata l'ospitata di Mahmood da Fabio Fazio a Che Tempo Che FaFonte foto: ANSA

“Doveva esserci Mahmood. Stamattina la casa discografica ci ha comunicato che dal momento che va a Sanremo, non sarebbe venuto. Mi sono chiesto ‘ma è tra due mesi’. Ci saranno delle regole, non so”, la risposta del giornalista.

L’ironia di Luciana Littizzetto

“Quindi non verrà neanche da noi il vincitore di Sanremo“, ha incalzato la comica torinese.

“Questa – ha sottolineato Fazio – è un’altra regola che hanno fatto stamattina. Quest’anno la circolare dice che per due giorni possono andare solo nei programmi Rai, dopo il Festival”.

“Però noi possiamo chiamare qualcuno che canti la canzone di Sanremo”, ha ironizzato la Littizzetto, “Ma noi ci divertiamo lo stesso, siamo leggeri. Mi dispiace per Mahmood, il pubblico lo aspettava. Chiedo scusa, ma è andata così”, la chiosa finale del conduttore.

Ospitate: il regolamento del Festival di Sanremo 2024

Il regolamento di Sanremo, dal 2020, ossia da quando lo conduce Amadeus, ha sempre consentito ai cantanti in gara di partecipare (ma non cantare) ad altri programmi per delle interviste.

Per l’edizione 2024, che si svolgerà dal 6 al 10 febbraio, la Tv di Stato ha stretto ancor più le maglie. Inoltre ha anche inserito un paletto riguardante colei o colui che trionferà al Festival: sino al giorno 13 febbraio 2024 compreso, cioè fino a tre giorni dopo la conclusione della competizione canora, l’artista vincitore potrà solo concedersi alle telecamere Rai.

Di seguito la nota presente nel regolamento alla voce Attività degli Artisti (*):

Tutti gli Artisti in gara non potranno prendere parte – in ambito nazionale e/o estero pena l’esclusione da SANREMO 2024 e con salvezza di ogni ulteriore diritto e/o azione previsti dalla legge e/o dal presente Regolamento – a programmi, manifestazioni, incontri o eventi, anche da remoto, che prevedano loro interpretazioni-esecuzioni di qualsiasi composizione musicale (anche se diverse da quelle presentate in occasione della gara a SANREMO 2024), in diffusione televisiva, radiofonica, via internet, etc. dalla data della comunicazione dell’intero cast in gara (per gli Artisti Vincitori di Sanremo Giovani edizione 2023 dalla data della Serata Finale di Sanremo Giovani) e sino al termine della Quinta Serata di SANREMO 2024; in questo periodo indicato sono comunque consentite le partecipazioni per interviste, previa comunicazione all’Ufficio Stampa Rai. Sino al giorno 13 febbraio 2024 compreso, l’Artista Vincitore di Sanremo 2024 non potrà partecipare a programmi televisivi trasmessi da emittenti diverse da Rai”.

mahmood-sanremo-2024-fazio-che-tempo-che-fa-rai Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,