,,

L'oligarca russo inguaia Pirlo, persa la caparra per la villa a Forte dei Marmi: in fumo mezzo milione di euro

Andrea Pirlo stava tentando di comprare una villa da un oligarca russo, ma il tribunale ha fermato tutto: l'allenatore ha perso mezzo milione di euro

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Una vera e propria beffa. Andrea Pirlo, ex giocatore di Milan e Juventus, ha avuto una carriera ricca di successi e di contratti succulenti. Da poche settimane è il nuovo allenatore del Fatih Karagümrük, squadra turca dove giocano diversi italiani, e prima di sedersi in panchina aveva deciso di chiudere un affare personale: acquistare un suo vecchio pallino, una splendida villa a Forte dei Marmi. Caparra versata, tutto pronto: ma il proprietario, un oligarca russo, è finito nei guai. Villa sequestrata, 500 mila euro andati in fumo.

I vip stregati da Forte dei Marmi

La Versilia ha da sempre il suo fascino sui vip. È stata meta vacanziera per la famiglia Agnelli e gli industriali Caprotti, Floriani e Massimo Moratti.

Andrea Pirlo, da tempo, voleva unirsi al ‘club’ di Forte dei Marmi.

pirlo villa forte dei marmiFonte foto: ANSA

Cosa è successo

Dopo aver trovato la villa dei suoi sogni, messa in vendita a 2,6 milioni di euro, Pirlo si è convinto e ha versato la caparra dopo aver presentato l’offerta.

Il problema è che il proprietario è un oligarca russo, estimatore di Putin (che secondo gli 007 intanto starebbe pensando di lanciare la bomba atomica) e dall’identità – per il momento – ignota, stando al quotidiano La Nazione.

Il russo aveva deciso di vendere la villa – acquistata due anni fa – proprio per sfuggire alle sanzioni.

I suoi guai sono iniziati per non aver pagato una consulenza di circa 250 mila euro: il tribunale, pertanto, ha disposto il sequestro della villa e di un’altra proprietà del magnate.

Quanto guadagna Pirlo in Turchia

Certo, Andrea Pirlo – 43 anni – si può consolare. Ha appena firmato un contratto con il Fatih Karagümrük, club turco ricco di italiani.

Siederà sulla panchina del club sicuramente per un anno, dopo essere rimasto fermo una stagione in seguito all’esonero dopo l’esperienza alla Juventus.

In Turchia guadagnerà 1,5 milioni netti più bonus: cifre simili a quelle percepite a Torino (1,8 milioni di euro netti più bonus).

pirlo Fonte foto: ANSA
,,,,,,,