,,

Jannik Sinner non sarà ospite di Amadeus al Festival di Sanremo 2024: "Sarò a lavorare, farò il tifo da casa"

Jannik Sinner, fresco vincitore degli Australian Open, ha deciso di rifiutare l'invito di Amadeus: il tennista non andrà come ospite al Festival di Sanremo 2024

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Faccio il tifo da casa per il Festival di Sanremo“. Lo ha detto Jannik Sinner nella sua conferenza stampa a Roma mercoledì 31 gennaio: “È un evento bello, ma sto facendo qui due giorni a Roma dopo l’Australia e quando dovrei andare a Sanremo sarò già a lavorare, ed è quello che mi piace fare. Per questo non andrò al Festival“, ha concluso. Inutile, quindi, la corte spietata di Amadeus, che non avrà il campione a Sanremo 2024.

Sinner non va a Sanremo 2024: declinato l’invito di Amadeus

Amadeus ci aveva provato subito dopo la finale degli Australian Open vinta da Jannik Sinner domenica 28 gennaio, con un invito lanciato attraverso un video social. Il tennista numero 4 al mondo non sembra nemmeno aver tentennato, dimostrandosi da subito poco interessato.

Mercoledì 31 gennaio, in occasione della conferenza stampa organizzata nella sede della Federazione italiana tennis e padel (Fitp) a Roma, Sinner ha dichiarato ufficialmente che non andrà al Festival:

Faccio il tifo da casa. È un evento bello, ma qui sto facendo due giorni per me a Roma, poi guardo in avanti, quando dovrei andare a Sanremo sarò già a lavorare ed è quello che mi piace fare, quindi non andrò a Sanremo“.

L’ultimo messaggio di Amadeus

Il rifiuto era nell’aria, l’aveva intuito lo stesso Amadeus che, qualche ora prima della conferenza stampa di Sinner, aveva pubblicato un altro video sul suo profilo Instagram: “Caro Jannik, quando ti ho invitato a Sanremo l’ho fatto con il cuore, pensando di interpretare il desiderio di milioni di italiani. Certamente non immaginavo tutto questo rumore intorno al mio invito. Sanremo deve includere, non deve dividere. Non ti volevo mettere in imbarazzo. Se deciderai di non venire, io lo capirò”.

Poi l’appello del conduttore al tennista, raccolto proprio da Sinner in conferenza stampa: “Naturalmente siamo dispiaciuti, ma non cambia nulla, faremo sempre un gran tifo per te. Caro Jannik, solo una richiesta: guarda Sanremo, e fai il tifo per noi“.

Le critiche ai social

Durante la conferenza c’è anche spazio per una critica al mondo dei social: “Ai ragazzi dico di stare attenti. Perché magari oggi uno sta male, ma sui social si postano foto dove va tutto bene. Io personalmente vivo meglio senza i social e continuerò a fare così. I social non mi piacciono. Non è quella la verità, vedi certe cose ma non sono quelle”.

La battuta di Fiorello in mattinata

“È tornato Swiffer-Amadeus e ogni cosa che tocca diventa polemica” aveva esclamato Fiorello nell’apertura di puntata di Viva Rai 2.

Lo showman si era soffermato anche sul caso Sinner: “Non lo riconoscevo più, a una settimana da Sanremo non stava succedendo niente e finalmente dall’invito a uno sportivo è montata una polemica che oggi campeggia su tutti i giornali. Jannik, non dovevi vincere!“.

E ancora: “Ma no, scherzo, è un bravo ragazzo. È talmente un bravo ragazzo che non vuole andare a Wimbledon per non rovinare l’erba”.

jannik-sinner-amadeus-festival-sanremo-2024 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,