,,

Il traghetto per Ponza balla per le onde: l'arrivo è da incubo, il video delle auto ribaltate nella stiva

Molte le auto danneggiate sul traghetto Quirino, Formia-Ponza, della compagnia Laziomar: il video dei veicoli ribaltati è diventato subito virale

Pubblicato il:

Arrivo da incubo per i passeggeri del traghetto per l’isola di Ponza che sono sbarcati nella mattina di sabato 20 gennaio: l’imbarcazione partita da Formia ha affrontato mare agitato e alte onde. Alcuni veicoli si sono ribaltati riportando danni.

Traghetto Quirino per Ponza in balia delle onde

Alcuni passeggeri del traghetto Quirino, della compagnia di navigazione Laziomar, stavano rientrando per trascorrere il fine settimana, altri invece stavano andando a lavorare.

Tanta paura, ma per fortuna nessun ferito. Resta però l’amarezza di chi ha visto il proprio veicolo danneggiato.

Le condizioni del mare sono peggiorate man mano che il traghetto si andava avvicinando alle coste dell’isola di Ponza.

Ad alzare la tensione in particolare, e a creare danni, un’onda anomala che ha investito l’imbarcazione.

I maggiori danni si sono registrati nella stiva, dove erano parcheggiati numerosi veicoli. Tutti sono stati sballottati e si sono scontrati. Molti quelli che hanno riportato graffi e ammaccature alla carrozzeria.

Alcuni automezzi, fra i quali un autocarro carico di merce diretta ai negozi e agli abitanti dell’isola, si sono ribaltati su un fianco, andando ad appoggiarsi alle vetture vicine.

Il video del traghetto Formia-Ponza sui social

Lo sbarco è stato caratterizzato da tensione e amarezza. Il video dei disagi è stato condiviso sui social ed è diventato immediatamente virale.

“Come si fa a partire? Mah”, ha commentato un utente.

“Coraggio, altro che chiacchiere”, ha scritto un altro.

“Questo è niente in confronto a quello che ho passato io sulla Costa Concordia”, ha aggiunto un altro utente.

“Con questo tempo non dovrebbero partire”, ha scritto un altro ancora.

Il precedente

Il tratto di mare fra Formia e Ponza è talvolta caratterizzato da alte onde che rendono difficile la navigazione.

Nel gennaio dello scorso anno, durante la traversata, un traghetto venne colpito da violente onde, alte fino a 8 metri.

L’acqua arrivò a lambire le poltroncine e i tavolini del traghetto. A bordo, i viaggiatori vissero lunghi momenti di ansia e tensione.

TAG:

Traghetto Formia-Ponza: danni ai veicoli Fonte foto: 123RF

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,