,,

Il Parlamento della Turchia ha approvato l'entrata della Svezia nella NATO: cosa manca all'adesione definitiva

La Turchia ha approvato l'entrata della Svezia nella NATO: a Stoccolma rimane un ultimo ostacolo

Pubblicato il:

Svezia più vicina alla NATO. Il Parlamento della Turchia ha approvato l’adesione del Paese scandinavo alla NATO, l’alleanza militare difensiva degli Stati occidentali, dopo mesi di trattative e ostruzionismo.

L’approvazione del Parlamento turco

Nella serata di martedì il Parlamento turco ha approvato l’ingresso della Svezia nella NATO. La decisione, presa con una larga maggioranza di 287 favorevoli e 55 contrari, è arrivata dopo un’attesa di mesi, dopo che il presidente turco Erdogan aveva annunciato l’imminente votazione.

La Svezia si è avvicinata alla NATO dopo l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Storicamente il Paese scandinavo era rimasto neutrale nello scontro tra blocco sovietico e occidentale durante la Guerra Fredda, ma si è progressivamente avvicinato a quest’ultimo entrando anche nell’Unione europea.

Turchia Svezia NATOFonte foto: ANSA
Il parlamento della Turchia

La NATO è un’alleanza per lo più difensiva, che lega diversi Paesi europei agli Stati Uniti. Fu creata nel secondo dopoguerra per scongiurare un attacco sovietico all’Europa occidentale, garantendo la protezione degli USA ai Paesi che avrebbero poi formato l’UE.

Perché la Turchia non voleva la Svezia nella NATO

La Turchia era tra gli ultimi Paesi a dover approvare l’entrata della Svezia nella NATO. Quando uno Stato chiede di entrare nell’alleanza infatti, tutti i membri devono ratificare la decisione di ammetterlo.

Le ragioni principali per cui la Turchia ha ritardato l’entrata della Svezia nella NATO sono due: la prima è la vicinanza di Ankara alla Russia, fermamente contraria all’approvazione della richiesta di Stoccolma, che renderebbe il Mar Baltico quasi interamente controllato da Paesi alleati degli USA.

Oltre a questo però, la Turchia ha da anni rapporti tesi con la Svezia a livello diplomatico perché Stoccolma ha fornito supporto e asilo politico a diversi membri dei partiti curdi della Turchia, considerati da Ankara organizzazioni terroriste.

Cosa manca alla Svezia per entrare nella NATO

Nonostante l’approvazione del Parlamento della Turchia, la Svezia non è ancora entrata a far parte ufficialmente della NATO. Oltre alla firma del presidente turco Erdoga, considerata una formalità, manca infatti il via libera del Parlamento Ungherese.

L’Ungheria è uno degli Stati europei più vicini alla Russia e spesso agisce in disaccordo rispetto al resto dei suoi alleati, come avvenuto nel caso del pacchetto da 50 miliardi di euro di aiuti militari all’Ucraina bloccato proprio dall’Ungheria in sede di Consiglio europeo.

nato Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,