,,

Governo M5S-PD, toto-ministri: scoppia il caso quote rosa

In pieno toto-ministri per il nuovo governo, torna d'attualità il tema delle quote rosa

Uno dei primi problemi da risolvere per il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico in vista della formazione del nuovo governo è il cosiddetto caso delle “quote rosa“.

A sollevare il caso in relazione al toto-ministri attualmente in corso è il “Corriere della Sera”, che evidenzia come il nodo sia stato segnalato dal segretario del PD Nicola Zingaretti in persona: “Visto il proliferare di indiscrezioni mi permetto di dire che un nuovo governo dovrà garantire un pieno riconoscimento delle differenze di genere”. La dichiarazione del segretario dem è stata interpretata dal quotidiano come un messaggio al Movimento 5 Stelle per spingere l’alleato a fare la propria parte.

Il Partito Democratico ha affidato alla vicesegretaria Paola De Micheli il compito di valutare i profili di possibili ministre del governo M5S-PD: in pista, oltre alla stessa De Micheli (per i ruoli di sottosegretaria alla presidenza o di ministra allo Sviluppo Economico), ci sono Lorenza Bonaccorsi e Monica Cirinnà (Pari Opportunità), Anna Ascani (Beni culturali), Debora Serracchiani e Marina Sereni (Famiglia). Rossella Muroni, di Liberi e Uguali, potrebbe andare al ministero dell’Ambiente.

 

VIRGILIO NOTIZIE | 29-08-2019 15:04

Governo M5S-Pd, il toto ministri: tutti i nomi Fonte foto: Ansa
Governo M5S-Pd, il toto ministri: tutti i nomi
,,,,,,,