,,

Giorgia Meloni contro tutti: dura replica a Salvini e Berlusconi

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni ha replicato agli alleati che vogliono farle "cambiare idea" sulla fiducia al governo Draghi

Terminate le consultazioni del premier incaricato Mario Draghi, Fratelli d’Italia è l’unico partito che non voterà la fiducia al nuovo governo. “Alcuni – ha detto la leader Giorgia Meloni – condivideranno la scelta che abbiamo fatto, altri no ma è un bene che ci sia qualcuno nel sistema politico che dice una cosa e la fa. E di cui ti puoi fidare. O no?”. Poi ha replicato duramente agli alleati Silvio Berlusconi e Matteo Salvini. Ecco il suo intervento a CartaBianca su Rai3.

Meloni a Berlusconi: “Difficile farmi cambiare idea”

Giorgia Meloni resta ferma sulla sua posizione: “Berlusconi dice che vuole convincermi? Leggo tutti i giorni di qualcuno che mi farà ‘ragionare’, ma tutti mi conoscono e sono una persona che quando ha le sue convinzioni le ha. Punto. È difficile farmi cambiare idea”.

Svolta europeista e flat tax, la frecciata di Meloni a Salvini

“Non giudico le scelte degli altri” ha precisato, riferendosi alla svolta europeista della Lega, “e chiedo rispetto per le nostra, come rispetto quelle degli altri”. “L’unica cosa che non si può dire della nostra scelta – ha sottolineato Meloni – è che sia stata comoda. Se tutti stanno dalla stessa parte, nessuno può rinfacciarlo all’altro. E tutti quanti ce l’hanno solo con uno”.

Sempre in merito al leader della Lega Matteo Salvini, al quale aveva già lanciato una frecciata nei giorni scorsi, Giorgia Meloni ha aggiunto: “Draghi non vuole la flat tax? Bisogna chiederlo a Salvini. Io non vado al governo perché non sono certa che le ricette di Mario Draghi siano così vicine alle nostre. Io non faccio polemiche con gli alleati, spero che Salvini riuscirà a fare cambiare impostazione a Draghi ma la vedo difficile“.

VirgilioNotizie | 10-02-2021 06:51

Governo Draghi, totoministri sempre più "ricco": tutti i nomi Fonte foto: ANSA
Governo Draghi, totoministri sempre più "ricco": tutti i nomi
,,,,,,,