,,

Floyd, nuova autopsia smentisce quella ufficiale: come è morto

Il 46enne sarebbe morto soffocato dall'agente di polizia che lo ha fermato, secondo quanto emerge dalla seconda autopsia

L’autopsia indipendente sul corpo di George Floyd, richiesta dalla famiglia dell’uomo deceduto nel corso di un fermo di polizia a Minneapolis, confermerebbe come causa della morte l’asfissia causata dalla gamba dell’agente sul collo dell’afroamericano. Ne dà notizia l’Adnkronos.

“Le prove emerse coincidono con un’asfissia meccanica quale causa della morte“, ha dichiarato il medico legale Allecia Wilson, parlando di “omicidio“.

Anche il dottor Michael Baden a sua volta ha parlato di “asfissia”, come riporta Adnkronos, a causa della compressione di collo e schiena. L’esame autoptico avrebbe inoltre dimostrato “che non ci sono problemi medici preesistenti che hanno causato o contribuito alla sua morte. Era in buone condizioni di salute”.

La perizia va in conflitto con quanto dichiarato dall’autopsia preliminare sul corpo del 46enne, che parlava di ipertensione arteriosa e problemi coronarici, oltre che di una sostanza intossicante.

I funerali di George Floyd si svolgeranno il 9 giugno alle 11 a Houston, in Texas. In sua memoria verrà organizzata invece una celebrazione il 4 giugno, dalle 13 alle 15, a Minneapolis. Nel mentre continuano i disordini negli Usa per la morte dell’uomo, con proteste estese fino alla Casa Bianca, dove il presidente Donald Trump è stato portato al riparo in un bunker.

VIRGILIO NOTIZIE | 01-06-2020 22:35

George Floyd, l'omaggio dello street artist italiano a Barcellona Fonte foto: Ansa
George Floyd, l'omaggio dello street artist italiano a Barcellona
,,,,,,,