,,

Focolaio Covid al GF Vip, parla Bassetti: "Ecco come si deve agire"

L'esperto commenta i casi di coronavirus che sono scoppiati all'interno della Casa del Grande Fratello Vip

Pubblicato il:

Focolaio Covid al Grande Fratello Vip 7. Il programma di Canale Cinque, nelle scorse ore, ha reso noto che almeno quattro concorrenti sono stati colpiti dal virus. Trattasi di Patrizia Rossetti, Luca Onestini, Charlie Gnocchi e Attilio Romita. Tutti sono stati fatti uscire dalla Casa e si sono isolati in attesa di tornare negativi. A questi, si è aggiunta Pamela Prati, che però non è più in gioco, essendo stata eliminata giovedì scorso. Sui casi di contagio rilevati al GF Vip ha detto la sua il virologo Matteo Bassetti, raggiunto dal profilo Instagram The Pipol Tv.

Bassetti interviene sul focolaio scoppiato al GF Vip

Questo episodio “dimostra che questo è un virus altamente contagioso per chi ancora non lo avesse capito. Credo che sia la dimostrazione difronte a milioni di italiani”, ha spiegato Bassetti.

L’esperto ha aggiunto che “il problema non è il fatto di avere il Covid all’interno della Casa del GF Vip, ma se 1 questa è una notizia e 2 perché andarlo a cercare così spasmodicamente”.

Matteo Bassetti sul Gf Vip.Fonte foto: ANSA

“Spero – ha proseguito – che questa cosa dimostri negli studi televisivi che è l’ora di finirla di continuare a tamponare la gente per farla entrare. Io lo trovo profondamente sbagliato. Quello che è accaduto dimostra ancora una volta di più che i tamponi non servono assolutamente a niente.

Bassetti: “Ecco come dovrebbe agire ora il programma”

Quando all’esperto è stato chiesto in che modo dovrebbe ora agire il programma, è arrivata la seguente spiegazione: “Il virus ormai è entrato, andranno osservate le persone e se ci sarà qualcuno che svilupperà dei sintomi si farà un tampone e si vedrà se è il caso di isolarlo. A meno che non si voglia montare un caso dove il caso non esiste”.

Secondo Bassetti, quindi, bisognerebbe affrontare il focolaio come se ci fossero dei casi di una normale influenza. “Non come se fosse, come è – ha puntualizzato -. Che oggi è un raffreddore, una forma influenzale perché siamo vaccinati, perché la variante è diversa è così. Spero che questa cosa che è successa al GF Vip ci faccia capire che la filosofia dello zero Covid che è quella cinese non porta da nessuna parte”.

Bassetti: “Il Covid non è più il virus del 2020”

Secondo il virologo il Grande Fratello Vip rappresenterebbe ciò che succede nel contesto più generale della società: “La casa del GF dimostra che il Covid del 2022 non è più il Covid del 2020, 2021 grazie alle vaccinazioni, ai farmaci, alle conoscenze e le varianti. Il Covid non è più quello del 2020”.

“Il virus non è lo stesso di prima. Incontra organismi rafforzati da anticorpi e vaccini. Se mi dicessero domani ti mando in reparto una polmonite da influenza A, oppure una polmonite da Covid, io scelgo oggi una polmonite da Covid”, ha concluso Bassetti.

bassetti-gfvip Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,