,,

Elezioni politiche, il programma di Sinistra Italiana e Verdi: le promesse elettorali di Fratoianni e Bonelli

Il programma di Sinistra Italiana e Verdi per le elezioni politiche 2022, tra diritti civili, ambiente, lavoro, educazione

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Le elezioni politiche 2022 si terranno il 25 settembre e saranno terreno di scontro tra i partiti italiani che, a distanza di quattro anni dalle ultime votazioni, hanno messo in atto un’agguerrita campagna elettorale. Tra loro, anche l’Alleanza tra Sinistra Italiana e Verdi che propone un programma in sedici punti, che tocca i temi più svariati: dall’ecologia ai diritti civili, dall’accoglienza al lavoro. Ecco in sintesi gli elementi salienti.

Clima, ambiente ed energia rinnovabile al centro del programma di Sinistra Italiana e Verdi

Tema portante delle proposte di Sinistra Italiana e Verdi è il rispetto dell’ambiente. Per l’Alleanza è fondamentale potenziare le politiche per il clima, in linea con quanto concordato nel Patto per il Clima di Glasgow a novembre 2021 alla Conferenza delle Nazioni Unite.

Per questo obiettivo, l’Alleanza propone:

  • di affrontare l’emergenza energetica senza rinunciare alla transizione;
  • una riforma ambientale del fisco, secondo il principio “chi inquina paga”;
  • l’utilizzo di energie rinnovabili a discapito di nucleare e trivelle.

Potenziamento del trasporto pubblico locale, piano nazionale per la gestione dei rifiuti

In linea con l’obiettivo di ridurre l’inquinamento, l’Alleanza Sinistra Italiana – Verdi invoca un cambio di rotta nell’ambito degli investimenti sul trasporto pubblico locale. Ridurre quindi l’utilizzo di auto private e la produzione di smog, per favorire quindi gli spostamenti sui mezzi pubblici.

Sempre nell’ottica di preservare l’ambiente, Verdi-SI propongono un abbattimento della produzione di plastica e un piano strutturato per gestire i rifiuti, senza dover ricorrere a nuovi termovalorizzatori per evitare la distruzione di materie prime che potrebbero invece essere riciclate.

fratoianni e bonelliFonte foto: ANSA
Nicola Fratoianni ed Angelo Bonelli

Fine vita, coltivazione della cannabis, diritti civili, matrimonio egualitario per le coppie LGBT+

Verdi e SI hanno a cuore il tema della libertà, che per l’alleanza si esprime sostanzialmente attraverso alcuni punti fondamentali:

  • una legge sul fine vita che permetta a chi lo desidera di porre fine alla propria vita con dignità;
  • una legge che consenta la coltivazione della cannabis per uso personale;
  • una legge che estenda la possibilità di sposarsi e adottare anche a coppie omosessuali;
  • una legge contro l’omolesbobitransfobia e l’abilismo;
  • una nuova legge sulla cittadinanza, fondata sullo ius soli e ius scholae.

I diritti delle donne come valore fondante della società

L’Alleanza invoca migliori condizioni lavorative per le donne, soprattutto dopo che la pandemia di Covid-19 ha arrestato e riportato indietro i progressi in tema di parità. Inoltre, nel manifesto si condanna fermamente ogni tipo di violenza contro le donne, proponendo quindi maggiore tutela sia dal punto di vista economico e lavorativo che sociale.

Salario minimo, riduzione dell’orario lavorativo, sicurezza sul lavoro, pensioni

Diversi punti del manifesto di Sinistra Italiana e Verdi riguardano il lavoro. In particolare, l’Alleanza propone una riduzione dell’orario lavorativo, l’adozione di un salario minimo per i lavoratori, il potenziamento di misure di sicurezza a tutela dei lavoratori, una riforma delle pensioni che preveda il pensionamento a 62 anni o dopo 41 anni di contributi.

Europeismo, accoglienza, giustizia

Altri temi fondamentali per SI e Verdi riguardano valori fortemente europeisti, con uno slancio verso un’Europa solidale e aperta, democratica, attenta alla lotta contro il cambiamento climatico, accogliente e pacifista.

L’Italia, nella visione dell’Alleanza, deve promuovere valori di accoglienza in quanto l’immigrazione rappresenta “una risorsa demografica, economica e sociale fondamentale”.

Cultura, scuola, valorizzazione del territorio

L’educazione delle nuove generazioni rappresenta una risorsa fondamentale per SI e Verdi, che promuovono una riforma della scuola per rendere migliori le condizioni di studenti e insegnanti, che comprenda la gratuità dell’istruzione, finanziamenti, attività formative, educazione sessuale e affettiva.

Non meno importante la riaffermazione di ricerca e università all’interno del tessuto sociale ed economico del Paese, attraverso investimenti e altri provvedimenti.

,,,,,,,,