,,

Elezioni Francia, al comizio di Macron il Belpaese è esemplare: "Bisognerà lavorare di più, come in Italia"

Il capo dell'Eliseo è sembrato apprezzare il nostro sistema pensionistico. Obiettivo è innalzare l'età per il ritiro dal lavoro a 65 anni

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Si avvicinano le elezioni in Francia per la scelta del prossimo capo di stato. In corsa per il ruolo di presidente c’è anche l’uscente Emmanuel Macron, che oggi a Parigi ha tenuto un comizio particolarmente interessante, da questa parte delle Alpi, per un accenno al sistema pensionistico italiano.

Dopo aver rivendicato l’approvazione di alcune riforme e l’aumento di determinati capitoli di spesa, insomma i risultati ottenuti durante il proprio mandato, l’inquilino dell’Eliseo è passato al capitolo lavoro. Spicca una proposta che vede molti degli altri partiti contrari: l’innalzamento dell’età pensionabile a 65 anni.

Le parole di Macron al comizio parigino: “Bisognerà lavorare di più, come in Italia, Spagna e Germania”

“Bisognerà lavorare di più, come in Italia, Spagna e Germania”, ha detto Macron alla folla accorsa per ascoltare il suo discorso, facendo esplicito riferimento al nostro Paese, dove effettivamente potrebbe risultare strano che una simile, così scomoda misura diventi cavallo di battaglia in una campagna elettorale.

Però Marcon ha tentato per anni di raggiungere l’obiettivo dell’innalzamento, sfidando le proteste di piazza e frenato piuttosto dalla crisi del coronavirus. Contestualmente, il capo di stato che si prepara alla sfida delle elezioni ha però annunciato agevolazioni per i lavori più usuranti e l’aumento della pensione minima a 1.100 euro.

Le parole sulla Russia: “Il mondo di pace che credevamo immortale sembra sfaldarsi”

“Il mondo di pace che credevamo immortale sembra sfaldarsi”, ha poi continuato Macron con evidente riferimento a quanto sta accadendo in est Europa. “Continueremo a investire nel nostro esercito – ha dichiarato – riaffermando il legame esercito-Nazione. L’obiettivo è prepararci a una guerra che potrebbe arrivare e a nuove minacce, come quella cyber“.

Macron al comizio di Parigi, che si è tenuto il 2 aprile alla periferia della capitale, nel complesso a La Defense Arena.
Macron al comizio di Parigi, che si è tenuto il 2 aprile alla periferia della capitale, nel complesso a La Defense Arena.

Quando ci saranno le elezioni francesi e chi è il candidato favorito

Attualmente il presidente francese Emmanuel Macron è il candidato favorito nei sondaggi. Il primo turno delle elezioni nazionali, che in Francia si tengono in due tempi, essendo infatti previsto un ballottaggio, è stato fissato per domenica 10 aprile.

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

macron comizio Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,