,,

Marito e moglie morti in maxi-incidente sull’autostrada A21 vicino Brescia: oltre 50 feriti, veicoli in fiamme

Maxi tamponamento sulla A21 per la presenza di nebbia: tre veicoli in fiamme. Il bilancio è di circa 50 feriti e 2 morti

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Maxi incidente sull’autostrada A21 per colpa della nebbia tra Manerbio e Pontevico. L’arteria stradale è stata chiusa in direzione di Cremona e di Brescia Sud. Il maxi tamponamento tra tre veicoli ha causato due morti. Sarebbero marito e moglie. Sul posto sono sopraggiunte almeno cinque ambulanze e due auto mediche, ma i feriti hanno superato quota 50. Tra i mezzi coinvolti, oltre alle tre auto in fiamme che hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, anche un mezzo pesante carico di cemento.

Maxi incidente a causa della nebbia

È pesante il bilancio del maxi incidente verificatosi nella mattina di oggi lungo l’autostrada A21 (due incidenti si sono verificati anche sulla A22 e A1). Entrambe le direzioni di marcia sono state teatro di scontri e due persone sono morte nell’impatto. La causa del grave bilancio di 50 feriti, due morti e tre auto in fiamme sembra essere proprio la nebbia fitta che ha caratterizzato il tratto stradale.

L’episodio più tragico della mattinata si è verifica in direzione di Brescia, tra il casello di Pontevico e quello di Manerbio. Le due vittime registrate sono rimaste bloccate sotto un autotreno a due piani.

incidente autostrada A21 mortiFonte foto: ANSA

Condizioni di nebbia sull’autostrada A21 in direzione di Brescia

Bilancio feriti: oltre 50

Al momento il numero dei feriti non è ancora stato stabilito. L’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza ha rilasciato una dichiarazione in merito ai numeri, confermando oltre 50 persone coinvolte.

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco sia di Brescia che di Cremona e numerose auto mediche e ambulanze. In totale si parla di oltre 20 mezzi di soccorso, che si aggiungono alle squadre dei vigili del fuoco impegnate a estrarre le persone dalle lamiere.

Le vittime erano marito e moglie

Poco dopo le ore 14, dal punto di vista medico-sanitario si è chiusa la maxi-emergenza causata da 11 distinti incidenti lungo il tratto autostradale tra Manerbio e Pontevico, nel Bresciano.

Le due vittime erano marito e moglie.

Tra i feriti, una persona sarebbe in codice rosso: poi una decina di codici gialli e una trentina di codici verdi.

Strade chiuse

La polizia è invece impegnata nella difficile gestione del traffico. Molte le strade coinvolte dalla nebbia e nelle quali si sono verificati incidenti, come l’autostrada A4 Torino-Milano, che si aggiunge alla lista dopo l’autostrada A21.

Gli agenti sul posto, oltre al lavoro di gestione del traffico, hanno iniziato a lavorare per gli accertamenti degli scontri. In particolare quello che ha coinvolto un mezzo pesante carico di cemento che ha colpito una vettura e si è ribaltato, occupando ben 4 corsie della carreggiata.

incidente-autostrada-a21-morti Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,