,,

Due cosmonauti russi della Iss espongono la Bandiera della Vittoria: è la stessa usata dai soldati in Ucraina

Nel corso di una "passeggiata spaziale" un cosmonauta russo vicino a Putin ha voluto esporre la bandiera dell'ex Urss

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Anche nello spazio svetta la bandiera rossa della Vittoria: si tratta di un simbolo molto caro a Vladimir Putin ed è stata issata dal cosmonauta russo Oleg Artemeyev, che è anche deputato alla Duma per il partito conservatore “Russia Unita”, quello dell’attuale presidente.

Bandiera della Vittoria nello spazio: è la stessa usata dai soldati in Ucraina

In molti, guardando alla missione spaziale della ISS (Stazione Spaziale Internazionale) speravano che almeno nel cosmo regnasse un clima di pace e cooperazione tra i Paesi, ma le cose iniziano a cambiare.

Durante la sua passeggiata spaziale, il cosmonauta russo Oleg Artemeyev, membro del partito conservatore di Vladimir Putin “Russia Unita”, ha deciso di esporre sulla ISS la bandiera della Vittoria.

Si tratta della stessa bandiera sventolata dai soldati russi durante l’invasione dell’Ucraina ed è la stessa che fu appesa dal soldati dell’Armata rossa sul Reichstag in rovine a Berlino il 1° maggio 1945.

La scelta forte del cosmonauta Oleg Artemeyev: i motivi del gesto sulla Stazione Spaziale Internazionale

La scelta del cosmonauta Oleg Artemeyev è considerata molto forte, tenendo presente anche che è dal 1999 che sulla ISS cooperano in pace russi, americani, canadesi, giapponesi ed europei.

CosmonautiFonte foto: ANSA
Il cosmonauta russo srotola la bandiera rossa della Vittoria durante la passeggiata spaziale

Già in passato alcuni cosmonauti russi avevano esposto bandiere durante le “passeggiate spaziali”, ma si erano limitati a usare quella della Russia.

Il portavoce di Roscosmos, Dmitry Strugovets, ha dichiarato che l’idea di esporre una copia della bandiera della Vittoria nello spazio è stata dello stesso Artemyev: “La sua iniziativa è stata sostenuta a tutti i livelli Nessuno è rimasto indifferente”. Ne dà notizia la Tass.

Il cosmonauta russo passeggerà nello spazio anche con Samantha Cristoforetti

Nel corso dell’attuale missione spaziale dei cosmonauti Artemeyev, Denis Matveyev e Sergej Korsakov, sono previste sette passeggiate spaziali.

CosmonautiFonte foto: IPA
La Stazione Spaziale Internazionale con il vessillo della Russia

In una di queste sarà presente anche l’astronauta italiana Samantha Cristoforetti, per conto della missione Minerva dell’Esa, e che sarà comandante del segmento americano dell’Iss nell’ambito dell’Expedition 67.

Di sicuro la scelta del cosmonauta e deputato del partito di Putin non è passata inosservata e potrebbe avere ripercussioni anche sulle prossime missioni spaziali. Per il momento, tuttavia, Roscosmos ha confermato che sosterrà l’impegno per l’Iss fino al 2024.

In seguito, la Stazione Spaziale entrata in servizio nel 2000 potrebbe arrivare al 2028 o al 2030 e Nasa, Esa, Canada e Giappone sono già d’accordo nel prolungarne la vita.

Due cosmonauti russi della Iss espongono la Bandiera della Vittoria: è la stessa usata dai soldati in Ucraina Fonte foto: IPA
,,,,,,,