,,

Drammatico incidente sulla Foggia-Candela: tir sfonda guardrail e si ribalta sull'altra carreggiata, un morto

Sulla 'Bradanica' Foggia-Candela un tir si ribalta e invade la carreggiata opposta: morto l'autotrasportatore

Pubblicato il:

Terribile incidente in prossimità dello svincolo per Deliceto sulla ‘Bradanica’ Foggia-Candela. Un mezzo pesante, come riferisce Foggia Today, ha abbattuto il guardrail e si è ribaltato, invadendo la carreggiata opposta. Il conducente è morto.

Tir si ribalta a Foggia, il conducente muore

L’incidente si è verificato intorno alle 15.30 di martedì 16 gennaio 2024 sulla ‘Bradanica’ Foggia-Candela, in corrispondenza di Ascoli Satriano al km 21,000.

Le cause che hanno innescato la tragedia devono ancora essere chiarite. Sul caso hanno svolto accertamenti gli uomini della polizia stradale intervenuta sul posto insieme ai vigili del fuoco e alle squadre dell’Anas per il ripristino della circolazione.

Sulla 'Bradanica' Foggia-Candela un tir si ribalta e invada la carreggiata opposta: morto il conducenteFonte foto: Tuttocittà

L’uomo che era al volante del camion ha perso la vita dopo essere rimasto schiacciato tra le lamiere dell’abitacolo del mezzo pesante.

La corsa in ospedale

L’autotrasportatore, quando è stato estratto dall’abitacolo era ancora vivo, seppur in condizioni altamente critiche.

Quindi è stato trasportato in ospedale a bordo di un’ambulanza della rete emergenza-urgenza del 118; è deceduto subito dopo aver raggiunto il nosocomio per le conseguenze delle ferite riportate.

ll traffico è rimasto bloccato per ore in entrambe le direzioni poiché la strada è stata chiusa per permettere la rimozione del mezzo pesante e tutti gli accertamenti del caso.

Lo schianto contro il guardrail a Mestre

Pochi giorni fa, si è verificato un altro incidente in cui è stato sfondato un guardrail. Un’Audi A4, sul cavalcavia di Mestre, lo stesso della strage dello scorso 3 ottobre, si è schiantata contro le protezioni che hanno retto in qualche modo.

L’auto è infatti rimasta in bilico dopo lo schianto. L’automobilista ha perso il controllo del mezzo, un po’ per la velocità e un po’ per l’asfalto scivoloso. Quindi ha toccato contro il cordolo di un’isola spartitraffico e con la sua Audi si è conficcato nel guardrail, bucandolo. Fortunatamente è uscito illeso dal mezzo.

ambulanza-incidente-foggia-morto-conducente Fonte foto: ANSA

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,