,,

Guerra Ucraina-Russia, ultime news. Aereo russo abbattuto, le 2 versioni: a bordo "missili" o "65 prigionieri"

La guerra in Ucraina è al 700esimo giorno. In diretta tutti i principali aggiornamenti di mercoledì 24 gennaio 2024

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Giorno numero 700 della guerra tra Ucraina e Russia. Sarebbe salito a 18 morti e 130 feriti il bilancio dell’attacco russo a Kharkiv avvenuto nella mattina di martedì 23 gennaio. Lo ha affermato dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky durante il videomessaggio serale, sottolineando che il numero delle vittime potrebbe aumentare con l’avanzare delle operazioni di soccorso. Mosca intanto ha fatto sapere di aver intercettato quattro droni russi sulla regione russa di Oryol.

Secondo quanto affermato dal Pentagono, l’esercito di Kiev starebbe terminando munizioni e armamenti per combattere il conflitto contro la Russia.

Il racconto della giornata

  1. Senato approva il dl armi

    Il dl per la proroga dell’autorizzazione alla cessione di mezzi militari all’Ucraina al 31 dicembre 2024 è stato approvato dal Senato con 113 voti favorevoli e 18 contrari. Ora il voto passa alla Camera.

  2. diretta guerra russia ucraina
    Lavrov chiede una riunione urgente del consiglio di sicurezza

    A seguito dello schianto dell’aereo Il-76 su Belgord, il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov durante una conferenza stampa ha riferito di aver chiesto “una riunione urgente del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite alle 15:00, ora di New York, circa un’ora e mezza fa e speriamo vivamente che la presidenza francese adempia coscienziosamente ai suoi compiti e programmi tale riunione il prima possibile”.

  3. Kiev, continueremo a distruggere mezzi consegna armi russe

    “Al fine di ridurre la minaccia missilistica, le forze armate ucraine non solo controllano lo spazio aereo, ma monitorano nel dettaglio i punti di lancio dei razzi e la logistica del loro rifornimento, specialmente con l’utilizzo dell’aviazione militare da trasporto. Tenendo presente questo, le forze armate ucraine continueranno ad adottare misure per distruggere mezzi di consegna e controllo dello spazio aereo per eliminare la minaccia terroristica, anche nella direzione Belgorod-Kharkiv”. Lo scrive lo Stato maggiore delle forze armate ucraine in un aggiornamento su Facebook dopo l’abbattimento dell’aereo russo.

  4. Difesa russa, aereo abbattuto da 2 missili ucraini

    Il Ministero della Difesa russo ha affermato che l’aereo è stato abbattuto da due missili ucraini: Kiev “sapeva molto bene che, secondo la pratica consolidata, oggi il personale militare ucraino sarebbe stato trasferito con aerei da trasporto militare all’aeroporto di Belgorod per uno scambio. Secondo l’accordo raggiunto in precedenza, lo scambio avrebbe dovuto svolgersi nel pomeriggio al posto di blocco di Kolotilovka, al confine russo-ucraino. Il regime nazista di Kiev” ha quindi abbattuto volontariamente l’aereo con “l’obiettivo di incolpare la Russia”, e “commettendo questo attacco terroristico, la leadership ucraina ha mostrato il suo vero volto”.

  5. Mosca, l'aereo abbattuto dalle forze di Kiev

    Il Ministero degli Esteri russo ha affermato che l’aereo Ilyushin russo precipitato nella regione di Belgorod è stato abbattuto dalle forze ucraine. Lo riferisce l’agenzia Tass.

  6. Aereo russo abbattuto dall'Ucraina: "Trasportava missili"

    L’abbattimento dell’aereo da trasporto militare russo è opera delle forze armate ucraine: lo riferisce ai media nazionali lo stato maggiore di Kiev, secondo cui l’aereo trasportava missili verso basi “da dove i russi spesso attaccano Kharkiv e la regione”. Secondo Rbc Ucraina, i russi ammettono che l’aereo è precipitato ma forniscono una “loro versione secondo cui a bordo c’erano 65 militari ucraini catturati”, oltre a sei membri dell’equipaggio e altri tre militari.

  7. Mosca conferma, a bordo dell'aereo c'erano 65 prigionieri ucraini

    Il Ministero della Difesa di Mosca ha confermato che un aereo da trasporto militare Ilyushin Il-76 è precipitato stamane nella regione di Belgorod, confinante con l’Ucraina, e che a bordo si trovavano 65 prigionieri di guerra ucraini che dovevano essere liberati nell’ambito di uno scambio. A bordo si trovavano anche 6 membri dell’equipaggio e 3 “accompagnatori”. Lo riferisce l’agenzia Ria Novosti, ripresa dall’Ansa .

  8. Aereo militare precipitato a Belgorod

    Un aereo russo da trasporto probabilmente militare, un Ilyushin Il-76, sarebbe precipitato nella regione russa di Belgorod confinante con l’Ucraina. Lo scrivono i principali canali Telegram russi che si occupano di vicende legate al conflitto. Il governatore della regione, Vyacheslav Gladkov, si è limitato a scrivere su Telegram che è avvenuto “un incidente” e che si sta recando sul luogo.

  9. Mosca: "Intercettati quattro droni ucraini sulla regione russa di Oryol"

    I sistemi di difesa aerea russi hanno intercettato quattro droni ucraini sulla regione di Oryol, vicino al confine con l’Ucraina. Lo ha riferito il ministero della Difesa affermando che “questa mattina è stato fermato il tentativo del regime di Kiev di effettuare un attacco terroristico utilizzando droni tipo aereo contro obiettivi nel territorio della Federazione Russa”.

  10. Pentagono: "I soldati ucraini stanno finendo le munizioni"

    Secondo quanto sostenuto dal responsabile degli affari di sicurezza internazionale del Pentagono, Celeste Wallander, i soldati ucraini stanno finendo le munizioni e altre armi necessarie per combattere la Russia. L’esponente dell’amministrazione Usa ha ricordato che da dicembre gli Stati Uniti non sono stati in grado di inviare armi a Kiev agli stessi livelli dei due anni precedenti visto lo stallo in Congresso sull’autorizzazione di nuovi fondi per l’Ucraina.

,,,,,,,,