,,

Daygum brandizzate Chiara Ferragni, caramelle e chewing gum ritirate dai supermercati: versione dell'azienda

Il chiarimento di Perfetti Van Melle, specializzata nella produzione di caramelle e chewing gum, sul ritiro delle Daygum brandizzate Chiara Ferragni

Pubblicato il:

La Perfetti Van Melle, azienda specializzata nella produzione di caramelle e chewing gum, ha fatto chiarezza sulla notizia del ritiro dal mercato delle Daygum brandizzate Chiara Ferragni.

Daygum brandizzate Chiara Ferragni: il chiarimento

Stando a quanto reso noto dall’azienda a ‘Fanpage’, la decisione di ritirare le Daygum brandizzate Chiara Ferragni non avrebbe nulla a che vedere con lo scandalo che ha travolto l’imprenditrice e influencer per i pandori Balocco e che si sta estendendo ad altri prodotti.

L’operazione commerciale realizzata da Chiara Ferragni con Perfetti per le gomme Daygum non risulta essere attenzionata dalla Procura della Repubblica di Milano.

Il ritiro sarebbe legato alla natura della collaborazione: si tratterebbe di una Limited Edition e, per questo motivo, era già prevista la sua naturale conclusione dopo un determinato periodo di tempo.

L’azienda, pur confermando il ritiro, ha chiarito che “trattandosi di una Limited Edition, era già previsto il ritiro graduale dell’invenduto dal mercato dal mese di novembre delle scorso anno, anche se questa comunicazione è effettivamente recente ma in altri punti si è già provveduto in passato”.

L’azienda, che sta per lanciare nuovi prodotti sul mercato, avrebbe “bisogno di liberare spazio, come sempre accade”.

Pandoro Balocco FerragniFonte foto: ANSA

Il pandoro Balocco brandizzato Ferragni al centro del caso.

Lo stop di Coca Cola alla collaborazione con Chiara Ferragni

Altre aziende, pur non essendo in alcun modo coinvolte con le vicende giudiziarie che vedono protagonista Chiara Ferragni, hanno deciso di interrompere la collaborazione con l’imprenditrice e influencer.

Coca-Cola, per esempio, ha preferito sospendere lo spot con protagonista Chiara Ferragni che sarebbe dovuto uscire in concomitanza con il Festival di Sanremo.

Il commento di Chiara Ferragni sul ddl beneficienza sugli influencer

Nei giorni scorsi il governo Meloni aveva dato l’ok al ddl che disciplina la beneficenza degli influencer e delle aziende. Il testo, composto da 4 articoli, andrà a breve all’esame del Parlamento.

Chiara Ferragni ha diffuso una nota per commentare il via libera del governo al ddl:

“Sono lieta che il Governo abbia voluto velocemente riempire un vuoto legislativo. Quanto mi è accaduto mi ha fatto comprendere come sia fondamentale disciplinare con regole chiare le attività di beneficenza abbinate alle iniziative commerciali. Questo dl consente di colmare una lacuna che da una parte impedisce di cadere in errore, ma dall’altra evita il rischio che da ora in poi chiunque voglia fare attività di beneficenza in piena trasparenza desista per la paura di essere accusato di commettere un’attività illecita”.

Ferragni Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,