,,

Crisi di governo, l'appello di Berlusconi. Ipotesi capo di Stato

Berlusconi ha invocato l'unità nazionale rimettendosi alla saggezza politica di Mattarella

Nello scenario di crisi che si sta delineando con le dimissioni del premier Conte, si colloca l’appello del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, che in una nota ha dichiarato: “La strada maestra è una sola: rimettere alla saggezza politica e all’autorevolezza istituzionale del capo dello Stato di indicare la soluzione della crisi, attraverso un nuovo governo che rappresenti l’unità sostanziale del Paese in un momento di emergenza oppure restituire la parola agli italiani. Mi auguro che il presidente del Consiglio sia consapevole dell’ineludibilità di questa strada”.

Berlusconi: “Nessuna trattativa col governo”

Quanto all’ipotesi di un sostegno da parte di Fi al governo, Berlusconi ha precisato: “Nessuna trattativa è in corso, né ovviamente da parte mia, né di alcuno dei miei collaboratori, né di deputati o senatori di Forza Italia, per un eventuale sostegno di qualunque tipo al governo in carica”, smentendo così l’eventualità di una “maggioranza Ursula“, vale a dire una maggioranza composta dai partiti che hanno votato per eleggere la presidente della commissione Ue Ursula Von der Leyen. Ovvero Pd, Leu, M5S e appunto Fi.

Cosa riserverà il futuro al governo e al premier Giuseppe Conte non è dato saperlo. Ma nel futuro di Silvio Berlusconi si delinea un’ipotesi, sostenuta dal segretario della Lega Matteo Salvini: quella di diventare il prossimo presidente della Repubblica, allo scadere del mandato di Sergio Mattarella.

Berlusconi presidente della Repubblica? L’ipotesi si fa strada

Domenica sera, ospite a “Non è l’arena”, Matteo Salvini ha parlato di una eventuale candidatura di Silvio Berlusconi al Quirinale: “Berlusconi candidato a presidente della Repubblica? Se mi chiede il mio parere personale, le dico di sì: secondo me può ambire al Quirinale”.

Una prospettiva che, sebbene Berlusconi non abbia mai commentato pubblicamente, sembra perfettamente nelle corde del leader di Forza Italia. Come riporta il Corriere della Sera, le persone a lui vicine sanno che è un desiderio che Berlusconi coltiva da molto tempo.

Non tutti accoglierebbero volentieri una candidatura di Berlusconi al Colle, però: la sottosegretaria Pd Sandra Zampa, come riporta il Corriere, ha definito l’ipotesi “lunare”. Ma per il deputato Gianfranco Rotondi sarebbe invece “la scelta di un Paese normale”, anche in risposta al “‘sentiment’ del Paese” che vede il centrodestra in cima ai sondaggi.

SONDAGGIO – Cosa ne pensi di una candidatura di Berlusconi a presidente della Repubblica?

VirgilioNotizie | 26-01-2021 08:40

Crisi di governo, dimissioni di Conte: le reazioni Fonte foto: ANSA
Crisi di governo, dimissioni di Conte: le reazioni
,,,,,,,