,,

Covid, Cts: "I Mondiali di sci dovranno essere senza pubblico"

Emergenza Covid, il Cts indica di svolgere i Mondiali di sci a Cortina a porte chiuse e di prolungare lo stato di emergenza

Il Cts (Comitato Tecnico Scientifico) ha dato indicazioni sugli imminenti Mondiali di sci a Cortina (previsti dall’8 al 21 febbraio), sostenendo che la manifestazione debba svolgersi a porte chiuse. A riferirlo è il Corriere della Sera che aggiunge che non dovrebbero esserci spazio per delle deroghe. Gli scienziati hanno anche detto che la proroga dello stato di emergenza è opportuno che si estenda almeno fino a luglio, quando la campagna vaccinale dovrebbe viaggiare a pieno ritmo e quando, vista la stagione, il Covid dovrebbe allentare la presa sui nuovi contagi, come accaduto nell’estate 2020.

Stato di emergenza, il parere del Cts sulla proroga

Il Comitato Tecnico Scientifico non ha messo nero su bianco una data precisa, ma ha rimarcato che lo stato di emergenza non può essere interrotto dopo tre mesi nel pieno dell’emergenza sanitaria e nel pieno della campagna su scala nazionale di somministrazione del vaccino a tutti gli italiani. A sostegno della tesi il Cts ha detto anche che lo stato d’emergenza è utile perché permette di agire rapidamente e puntualmente con ogni misura di urgenza che deve essere emanata e che può arginare la pandemia.

Mondiali di Sci: le parole del sindaco Ghedina

Già il 7 gennaio il Cts aveva espresso la volontà di vietare la presenza del pubblico, ora è giunta la conferma ufficiale. “Mancano 30 giorni e lo scenario potrebbe cambiare, l’augurio è che un po’ di pubblico possa arrivare, ma sotto il profilo sportivo siamo pronti e convinti che possa essere un grande evento sportivo”, aveva dichiarato una settimana fa il sindaco di Cortina D’Ampezzo, Giampietro Ghedina.

Covid, lo spettro della terza ondata

In questi giorni continua ad aleggiare il cosiddetto spettro della terza ondata, inevitabile secondo molti esperti. Per alcuni non ci sarà per il semplice fatto che la seconda non è mai terminata. Al di là del titolo da dare al fenomeno, molti parametri relativi al circolo del virus sono tornati a salire e l’allerta è massima.

VirgilioNotizie | 12-01-2021 19:27

Covid, ottimismo per il vaccino italiano ReiThera: quando arriva Fonte foto: ANSA
Covid, ottimismo per il vaccino italiano ReiThera: quando arriva
,,,,,,,