,,

Covid, buone notizie: variante Omicron neutralizzata da tre dosi del vaccino. L'annuncio di Pfizer

Pfizer ha annunciato i primi dati sull'efficacia del vaccino anti covid contro la variante Omicron. I test sulla terza dose

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Buone notizie sul fronte della lotta alla pandemia di Covid-19. Pfizer e BionTech hanno annunciato che tre dosi del loro vaccino anti Covid sono in grado di neutralizzare la temuta variante Omicron del coronavirus. Si tratta del primo annuncio ufficiale del fatto che il vaccino garantisca un livello di protezione simile a quello osservato contro il ceppo originale e le varianti finora conosciute del virus.

Variante Omicron, tre dosi del vaccino Pfizer sono efficaci

I dati in possesso dell’azienda e una serie di analisi in laboratorio, spiega Pfizer, indicano che due dosi del vaccino conferiscono una protezione “significativamente più bassa” contro la nuova mutazione. Tuttavia la terza dose moltiplica gli anticorpi, consentendo di raggiungere un livello di protezione simile a quello relativo alle altre varianti del coronavirus.

Tuttavia, sottolinea la casa farmaceutica produttrice del vaccino, le sole due dosi riuscirebbero comunque a proteggere contro i sintomi gravi del Covid-19.

Il comunicato di Pfizer conferma i dati di uno studio preliminare condotto in Sudafrica, ancora in fase di preprint, che ha rivelato come la variante Omicron possa eludere parzialmente la protezione offerta da due dosi del vaccino Pfizer.

Le due aziende farmaceutiche hanno reso noto che i primi lotti del vaccino anti Covid aggiornato contro la variante Omicron “saranno pronti per la consegna entro 100 giorni” e “potranno essere consegnati nel marzo 2022”.

Oms: “Non ci sono indicazioni che i vaccini non funzionino contro Omicron”

“Non ci sono indicazioni che facciano dubitare che i vaccini attuali proteggano contro Omicron”, ha dichiarato all’Afp Michael Ryan, responsabile per le emergenze dell’Oms, precisando che “non c’è nessuna indicazione che questa variante causi forme più gravi di Covid-19.

Secondo Ryan, “abbiamo vaccini molto efficaci che hanno dimostrato il loro potere contro tutte le varianti comparse finora, in termini di gravità della malattia e di ricoveri, e non non c’è alcuna ragione per pensare che non sia lo stesso in questo caso”.

Nuova variante Covid "Omicron" dal Sud Africa, il parere degli esperti da Crisanti a Bassetti Fonte foto: ANSA
Nuova variante Covid "Omicron" dal Sud Africa, il parere degli esperti da Crisanti a Bassetti
,,,,,,,