,,

Coronavirus, vaccino: quando sarà pronto e come sarà distribuito

Anthony Fauci, immunologo americano della task force della Casa Bianca, ha spiegato le tempistiche relative al vaccino anti-covid

Il noto immunologo statunitense Anthony Fauci, il membro più autorevole della task force della Casa Bianca che sta cercando di arginare l’epidemia di Covid-19, prevede che un vaccino per il coronavirus dovrebbe essere pronto “entro il prossimo anno, anno e mezzo”, quindi tra i 12 e i 18 mesi. A riportalo è l’Ansa, che cita fonti americane. Lo scienziato ha dichiarato di aver avuto rassicurazioni dalle aziende produttrici che saranno in grado di realizzare sino ad un miliardo di dosi.

Fauci ha inoltre detto che la distribuzione del vaccino non avverrà solo negli Usa inizialmente ma in tutto il mondo.

L’immunologo ha precisato che, anche se il vaccino non sarà efficace al 100%, la comunità scientifica crede che ci sarà una immunità di gregge se un numero sufficiente di persone verranno vaccinate con una percentuale efficace intorno al 70%-75%.

Nelle scorse ore, sempre in merito alla realizzazione di un vaccino, uno studio pubblicato sulla rivista Science ha mostrato che negli anticorpi umani contro il nuovo coronavirus è stato individuato un gene cruciale.

Tale gene è presente in 294 anticorpi analizzati nell’istituto californiano Scripps, è uno dei più frequenti e riesce a intercettare il sito in cui la prima principale arma del SarsCoV2, la proteina Spike, si lega al recettore Ace, sulla superficie delle cellule umane.

VIRGILIO NOTIZIE | 15-07-2020 08:07

Coronavirus, cambia l'identikit: chi sono i nuovi contagiati Fonte foto: ANSA
Coronavirus, cambia l'identikit: chi sono i nuovi contagiati
,,,,,,,