,,

Coronavirus, bimbo positivo in una scuola nella prima zona rossa

A Casalpusterlengo un bimbo di 4 anni è risultato positivo al coronavirus. In quarantena la sua insegnante e i suoi compagnetti, in attesa dei tamponi

Nuova allerta coronavirus a Casalpusterlengo (Lodi), uno dei comuni della prima zona rossa in Italia. Un bimbo di 4 anni che frequenta una scuola materna parrocchiale è risultato positivo al test. I 26 alunni e l’insegnante della classe che frequenta si trovano in isolamento in attesa del tampone. Ne dà notizia l’Ansa.

Il piccolo aveva iniziato a non star bene ieri mattina, con febbre e raffreddore, dopo essere andato a scuola per due giorni. La madre aveva deciso di tenerlo a casa, e il pediatra aveva poi richiesto il tampone.

“Oggi sta già molto meglio“, ha spiegato il Don Pierluigi Leva, parroco di Casalpusterlengo, all’Ansa.

L’azienda sanitaria ha fatto sapere alle famiglie che solo i compagnetti del bimbo positivo dovranno stare a casa e non dovranno sottoporsi alla quarantena preventiva i genitori, né i fratelli e le sorelle.

La stessa scuola dell’infanzia Ss. Bartolomeo e Martino, continuerà a rimanere aperta. Il primo cittadino di Casalpusterlengo ha commentato, come riporta l’Ansa, che “bisogna tenere alta la guardia“.

VIRGILIO NOTIZIE | 17-09-2020 13:56

Come distinguere Covid e influenza: l'ordine dei sintomi Fonte foto: Ansa
Come distinguere Covid e influenza: l'ordine dei sintomi
,,,,,,,