,,

Coronavirus, "danni ai piedi": sintomo chiave nei negativi a test

Bambini e giovani adulti negativi al test presentano il virus nelle dita dei piedi: la scoperta dei ricercatori

“Dita dei piedi da Covid”, così i medici chiamano le particolari lesioni della pelle che appaiono nei pazienti con infezione da coronavirus. Si tratta di piaghe rosse o danni ai piedi, ma anche alle mani, soprattutto nei bambini e giovani adulti. Il collegamento con il virus è stato ora confermato da un nuovo studio pubblicato sul “British Journal of Dermatology” .

Secondo i ricercatori, le persone colpite dalle “dita dei piedi da Covid” risultano la maggior parte delle volte negative ai tamponi o ai test sierologici ma il Sars-CoV-2 è stato trovato nelle biopsie cutanee dei bambini con le lesioni tipiche alle dita dei piedi.

Le analisi effettuate erano in contrasto con i risultati negativi dei tamponi e mostravano la presenza del virus nelle cellule endoteliali dei vasi sanguigni della pelle e nelle ghiandole sudoripare.

Le particelle virali, hanno spiegato gli studiosi come riporta il Messaggero, sono state individuate grazie a speciali microscopi elettronici.

“I nostri risultati – ha detto Isabel Colmenero dell’Ospedale Infantil Universitario Niño Jesús in Spagna – supportano una relazione causale tra Sars-Cov-2 e le ‘dita dei piedi da Covid'”.

“Il danno endoteliale indotto dal virus – ha spiegato l’autrice principale dello studio – potrebbe essere il meccanismo chiave che causa queste lesioni“.

“Inoltre – ha concluso -, il danno vascolare potrebbe anche spiegare alcune caratteristiche cliniche osservate in pazienti con Covid-19 grave”.

VIRGILIO NOTIZIE | 05-07-2020 10:20

Coronavirus, quali sono i farmaci che si stanno sperimentando Fonte foto: Ansa
Coronavirus, quali sono i farmaci che si stanno sperimentando
,,,,,,,