,,

Covid, mascherine e nuove chiusure: pronta la stretta del governo

Il governo ha pronte nuove regole da attuare nel caso in cui dovesse confermarsi il trend dell'aumento dei contagi di coronavirus in Italia

Alla luce degli ultimi dati sull’andamento della pandemia di coronavirus in Italia, il governo starebbe preparando una nuova stretta per frenare i contagi, da attuare nell’eventualità in cui la curva epidemica dovesse continuare a salire.

Lo scrive il ‘Corriere della Sera’, secondo cui il piano del governo prevederebbe l’obbligo di usare la mascherina all’aperto e la chiusura di piazze e locali.

L’intenzione del governo sarebbe quella di arrivare almeno a Ferragosto per monitorare i numeri della pandemia, le condizioni di salute dei nuovi malati e la tenuta delle strutture.

Se l’andamento di questi giorni sarà confermato, si procederà con nuove regole e divieti e il primo obbligo previsto è quello di indossare la mascherina ovunque, sia al chiuso che all’aperto.

Un’altra misura che potrebbe scattare è quella del numero chiuso nei locali pubblici, ma anche nelle aree della movida.

In attesa di nuovi possibili provvedimenti del governo in tema di lotta al coronavirus, alcune regioni hanno già pronte le ordinanze per contenere i contagi da rientro.

VIRGILIO NOTIZIE | 12-08-2020 13:17

Coronavirus: i focolai in Italia. Dove e quanti casi Fonte foto: Ansa
Coronavirus: i focolai in Italia. Dove e quanti casi
,,,,,,,