,,

Coronavirus, italiano positivo a Tenerife: mille in quarantena

Si tratta di un medico lombardo proveniente dalle aree italiane focolaio del virus

Un turista italiano è risultato positivo al test del coronavirus a Tenerife, nelle Isole Canarie. Lo riporta la stampa locale. Si tratta di un medico lombardo proveniente dalle zone italiane colpite dal contagio. Ha iniziato a sentirsi male e si è presentato con la febbre in una clinica privata di Tenerife. Dopo il primo test risultato positivo è stato trasferito all’ospedale di Candelaria dove si trova ora in isolamento.

La circostanza è stata confermata dal presidente delle Canarie Angel Victor Torres, che su Twitter ha annunciato di aver attivato il protocollo previsto per i casi di contagio da coronavirus.

Dopo il primo test risultato positivo a Tenerife, in giornata ne verrà fatto un secondo al Centro nazionale di microbiologia dell’Istituto sanitario Carlos III di Madrid. Il ministero della sanità spagnolo ha assicurato che il turista italiano è in isolamento e sotto controllo sanitario.

L’agenzia di stampa spagnola Efe riferisce che i due familiari del medico sono risultati negativi al test: restano comunque in osservazione in ospedale.

Secondo quanto riporta il giornale locale Diario de Avisos, mille persone sono state messe in quarantena nell’hotel di Adejie dove si trovava alloggiato con la moglie il medico italiano risultato positivo al coronavirus.

Le forze dell’ordine impediscono alle persone presenti nell’hotel di uscire, così come al personale esterno di entrare nel complesso turistico.

VirgilioNotizie | 25-02-2020 11:31

Coronavirus, 10 comuni del Lodigiano in isolamento: le immagini Fonte foto: Ansa
Coronavirus, 10 comuni del Lodigiano in isolamento: le immagini
,,,,,,,