,,

Coronavirus, De Luca è di nuovo virale: "Mascherine di Bunny"

Ennesima uscita del governatore della Campania che protesta come sempre a suo modo contro le mascherine ricevute

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca torna all’attacco. E lo fa a suo modo, mai banale e subito virale sui social. Nonostante l’argomento sia purtroppo delicato come l’emergenza sanitaria da coronavirus che sta colpendo anche il sud.

Ci hanno mandato le mascherine da Bunny“. Ha esordito così De Luca in un video in cui il governatore della Campania protesta contro la Protezione civile per la scarsa quantità e qualità delle mascherine inviate alla Regione per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

De Luca, nella sua consueta diretta streaming del venerdì si è reso protagonista del solito piccolo show che ha ispirato l’imitazione di Maurizio Crozza: “Ci vuole veramente una fantasia accesa per definirle mascherine, a meno che non ci si riferisca alle maschere che usano i nostri nipoti a Carnevale. Questa è la mascherina del coniglietto Bunny: le vostre orecchie escono da queste fessure e avete la faccia di Bunny il coniglietto – continua a dire mostrando una mascherina di quelle ricevute – Non la metto per non pregiudicare in maniera definitiva quel poco di estetica che le ingiurie del tempo mi hanno lasciato. Per quel che mi riguarda, comunque, ho scoperto che queste mascherine hanno una grande efficacia per pulire gli occhiali. Per le lenti sono veramente un prodotto eccezionale, ma per gli ospedali… vi voglio bene, ma lasciamo perdere”.

Il video condiviso da Naomi Campbell. Nei giorni scorsi un’altra uscita di De Luca, quella dove parlava di usare i lanciafiamme per convincere la gente a non uscire da casa, era diventata virale tanto da essere condivisa insieme ad altre performance “singolari” di amministratori locali sul tema coronaviurs, sul profilo della top model.

VirgilioNotizie | 28-03-2020 10:00

Regionali: De Luca, la linea del Piave ha retto Fonte foto: Ansa
,,,,,,,