,,

Coronavirus, arriva il test più veloce per rilevarlo

L'Università di Hong Kong ha messo a punto il più veloce test per rilevare la presenza del coronavirus

Importante novità in arrivo da Hong Kong per la lotta al contenimento della diffusione del coronavirus che ha provocato finora 565 morti, 563 dei quali in Cina. La Hong Kong University of Science and Technology, riferisce Ansa, ha messo a punto un test che consente di effettuare la diagnosi di positività al coronavirus in soli 40 minuti.

Al momento si tratta del più veloce dispositivo di rilevamento per il virus a livello mondiale e si basa sulla biotecnologia molecolare. Con la tecnologia attuale, infatti, la diagnosi richiede da 1,5 a tre ore di tempo.

Il team di ricercatori guidato dal proifessor Wen Weijia ha avviato lo studio subito dopo aver ottenuto la sequenza genomica del nuovo coronavirus lo scorso 20 gennaio ed ha messo a punto il kit diagnostico in una settimana.

Il dispositivo, rende noto l’università, è già in uso presso i Centers for Diseases Control and Prevention nelle città cinesi di Shenzhen e Guangzhou. Ha ottenuto la certificazione internazionale CE ed è qualificato per l’esportazione in tutta l’Unione Europea.

Il kit per il test è composto da un set leggero e portatile, adatto alle diagnosi veloci in loco come, ad esempio, nei siti di quarantena, dogane o negli aeroporti.

VIRGILIO NOTIZIE | 06-02-2020 12:38

Coronavirus, via ai controlli con i termoscanner a Fiumicino Fonte foto: Ansa
Coronavirus, via ai controlli con i termoscanner a Fiumicino
,,,,,,,